Mangiare bresaola prima di dormire: cosa succede? Attenzione

Il nostro paese è molto famoso nel resto del mondo per varie ragioni, ad esempio il conclamato legame con il contesto gastronomico: l’Italia è il paese dove si “mangia bene” ed in maniera varia e completa, grazie a numerosi cibi divenuti assolutamente iconici anche al di fuori del contesto nazionale. Basti pensare alla pizza, la pasta oltre a innumerevoli pietanze come gli gnocchi, la polenta, la carbonara, i tortellini (solo per fare qualche esempio), legati a specifiche tradizioni ma consumati in tutto il paese.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Particolarmente ricco risulta essere il contesto dei salumi, categoria di cibo che viene considerata “buona ma poco salutare”, con una eccezione, la bresaola, prodotto tipico della zona della Valtellina, che gode di una nomea decisamente “superiore”. Nel 1998 la variante più pregiata e famosa, ossia quella Della Valtellina, ha ottenuto la classificazione IGP.

Mangiare bresaola prima di dormire: cosa succede? Attenzione

Si tratta di un salume crudo, realizzato solitamente da carne bovina (sopraatutto tipologie come charolaise e la limousine, o lo zebù) privilegiando tagli particolarmente pregiati e magra (solitamente viene selezionata la punta d’Anca, sottofesa, magatello o il sottosso), lavorata a secco e salata per poi “riposare” per 2 settimane in salamoia per poi essere ripulita ed insaccata in un budello come quello del salame tradizionale, per essere poi affettata meccanicamente.

Rispetto ad altri salumi viene considerato più leggero e meno “grasso”, risultando quindi particolarmente adatto al consumo anche più volte alla settimana, essendo povera di grassi e ricca di proteine, minerali e vitamine. Il consumo prima di andare a dormire può essere considerato “sicuro” perchè non si tratta di una pietanza eccessivamente grassa, a patto di non soffrire di ipertensione o colesteorlo alto: nel primo caso un apporto anche solo discreto potrebbe compromettere il sonno.

In generale è sconsigliata durante la gravidanza, essendo preparata con carne cruda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *