Tosse: questo rimedio infallibile, tramandato da generazione in generazione, è il più efficace

La tosse è uno dei sintomi influenzali più fastidiosi e che può persistere per molto tempo. La tosse è un meccanismo fisiologico di difesa dell’apparato respiratorio per eliminare secrezioni dalle vie aeree.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

La tosse si divide in tosse secca e grassa. La tosse secca è molto fastidiosa ed è un campanello d’allarme per un raffreddore o un’influenza, poiché gli agenti patogeni attaccano le mucose.

La tosse grassa invece pulisce le vie respiratorie. È caratterizzata dal catarro, che pulisce le vie respiratorie.

Esistono però dei rimedi naturali che si tramandano da generazione in generazione.

Questo rimedio infallibile, tramandato da generazione in generazione, è il più efficace

Il più comune e il più efficace è il miele, infatti ha proprietà antibatteriche e addolcisce i tessuti della gola. Al miele, per avere un’efficacia maggiore si può aggiungere il limone che è un ottimo disinfettante e antivirale. Quindi un cucchiaino di miele con qualche goccia di limone è un ottimo rimedio naturale.

Altri rimedi naturali per la tosse

Ovviamente esistono altri rimedi naturali contro la tosse. Ad esempio la malva è un ottimo emolliente della mucosa e ha un’azione di barriera sulla zona irritata. Con la malva si possono preparare delle ottime tisane.

Il fumento di bicarbonato o oli essenziali. Il vapore agisce sul muco e lo rende più liquido e più semplice da eliminare. Bisogna far bollire l’acqua con il bicarbonato o qualche goccia di olio essenziale e successivamente coprirsi con un panno e respirare a bocca aperta.

Anche acqua e sale funziona, infatti riduce il gonfiore delle cellule e il malessere provocato dalla tosse. I gargarismi vanno fatti per almeno un minuto, 2 o 3 volte al giorno.

Un metodo usato raramente dato che non a tutti piace il suo l’odore, è la cipolla. La cipolla è, come il sale, un antibatterico e antivirale naturale. Bisogna tagliarla a metà e metterla sul comodino. Grazie alle sue proprietà benefiche aiuterà a liberarsi dal catarro e dal muco.

Per quella secca può essere usata anche come sciroppo. Ha un effetto germicida e allevia l’infiammazione.