Gli uomini più vanitosi dello zodiaco: ecco quali sono

Sono lontani i tempi dell’uomo che non cura il proprio aspetto, e se lo fa, viene visto come qualcosa “di strano”: la nostra società oramai è ricca di prodotti e tipologie di servizi che “pensano” agli uomini in fatto di bellezza. L’essere vanitosi non è assolutamente un male, anzi nelle giuste dosi testimonia una certa volontà di tenere il proprio aspetto curato ma come per ogni cosa “il troppo storpia” e gli uomini vanitosi possono essere assolutamente considerati fastidiosi e superficiali. Lo zodiaco può darci una mano in tal senso: quali sono i segni maschili più vanitosi?


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Gli uomini più vanitosi dello zodiaco: ecco quali sono

Leone

E’ un segno egocentrico e sopratutto per quanto riguarda la controparte maschile, necessita di essere apprezzato e talvolta adulato: non ama manifestare in modo eccessivo la propria indole vanitosa ma questa c’è, eccome: chi li conosce sa bene che stanno sempre a curare il proprio aspetto, ed anche se non devono uscire di casa, non amano apparire “sciatti”.

Toro

L’uomo Toro non gode di un’autostima assoluta e l’apparenza aiuta quasi sempre gli uomini nati sotto questo segno per tenere alta la fiducia in loro stessi. A volte sono fin troppo “fissati” e basta pochissimo, un dettaglio fuori posto per non farli stare tranquilli.

Vergine

Loro non lo fanno capire, ma sono assolutamente vanitosi, quanto e più degli altri segni. Per loro l’aspetto curato è sintomo di ordine e dato che non amano essere giudicati, risulta essere fondamentale in qualsiasi tipo di concetto e contesto sociale.

uomini vanitosi