Se metti questi due ingredienti nel water elimini subito la puzza: ecco quali

Il bagno è un ambiente molto delicato, che deve essere sempre pulito e disinfettato. Anche se viene pulito spesso, può capitare che ci sia un cattivo odore in bagno. La puzza può provenire da scarichi, fosse biologiche, fognature o tubature. Per esempio la puzza proviene dal tubo di sfiato, dagli scarichi del water.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Se metti questi due ingredienti nel water elimini subito la puzza: ecco quali

Esistono numerosi rimedi naturali per cercare di risolvere questo problema.

L’aceto di mele o aceto di vino è un rimedio naturale per chi ha problemi di cattivi odori provenienti dagli scarichi e dalle tubature. Per cercare di eliminare la puzza bisogna versarne un bicchiere nello scarico ed in un’ora i cattivi odori saranno spariti. L’aceto può essere utilizzato anche come un deodorante spray per ambiente. Bisogna mescolare l’aceto con 2 tazze d’acqua, 1 cucchiaino d’aceto bianco, 1 di bicarbonato di sodio e aggiungete 10 gocce dell’olio essenziale preferito.

Bicarbonato di sodio

Un altro metodo utile è usare il bicarbonato di sodio. Nel caso in cui sia il water ad avere problemi basta un semplice miscuglio di sale e bicarbonato di sodio in acqua bollente. L’acqua calda aiuta a pulire i tubi mentre il sale e il bicarbonato aiutano ad eliminare gli odori dallo scarico.

Il bicarbonato può essere usato anche per pulire i canali di scolo. Bisogna mettere nel pozzetto almeno 250 gr di bicarbonato di sodio, successivamente mescolare bene per fare sciogliere la polvere completamente fino a far diventare l’acqua bianca. Aggiungere poi una tazza di acqua distillata e dell’aceto balsamico e aspettare 30 minuti. Questa miscela farà una schiuma bianca ed eliminerà il cattivo odore di fogna. Prima di usare l’acqua però, bisogna pulire per bene.

Per pulire lo scarico si può anche unire il bicarbonato di sodio con il sale da cucina e buttare il miscuglio nello scarico. Successivamente buttare una bacinella di acqua bollente.