Cinque consigli per velocizzare le pulizie in casa: il terzo è incredibile

Quando si lavora e si ritorna a casa stanchi, l’unica cosa che vogliamo fare è rilassarci e riposare, ma non è possibile se prima non abbiamo pulito casa. Fare le pulizie in casa è molto noioso ma farlo è indispensabile.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Cinque consigli per velocizzare le pulizie in casa: il terzo è incredibile

Oggi vi sveliamo cinque trucchetti per cercare di semplificare e velocizzare le pulizie in casa.

  1. Anche se sembra una cosa scontata, tenere in ordine la casa aiuta molto. Se la casa è in disordine, se ci sono oggetti sparsi per casa, bisogna prima metterli al proprio posto e si perde tempo. Se invece ogni cosa è al proprio posto, si può passare direttamente alla pulizia;
  2.  Bisogna sapere precisamente come pulire una determinata aria della casa. Innanzitutto dobbiamo individuare la tipologia di arredamento e il suo materiale. Successivamente dobbiamo scegliere i prodotti giusti da utilizzare. Utilizzare i prodotti giusti è più comodo e sicuro, soprattutto perché non si rischia di rovinare l’arredamento che può essere più delicato rispetto ad un altro;
  3. Per spolverare e lavare velocemente è utile acquistare panni elettrostatici, che attirano la polvere, e spray anti polvere, che impediscono al pulviscolo di aggrapparsi alle superfici. Bisogna sempre scegliere gli strumenti giusti, infatti una buona aspirapolvere, una buona scopa per lavare e detergenti che rendono più semplice sgrassare e igienizzare le superfici sono la scelta migliore per pulire bene e velocemente;
  4. È utile anche organizzarsi, cioè fare un piano di lavoro e decidere in quale giorno bisogna fare le pulizie in determinate zone della casa. Avere un piano organizzativo rende tutto più veloce, perché già sai cosa e quando pulire e puoi preparare in anticipo tutto il materiale che serve. È opportuno anche fare le pulizie con il timer, così non si perde tempo e si lavora più in fretta;
  5. Per ultima cosa si devono lavare i pavimenti. È conveniente pulire prima tutta la casa e poi concentrarsi sui pavimenti così da risparmiare acqua e tempo per svuotare e riempire il secchio ogni volta.