Se hai questa vecchia sterlina diventi ricco immediatamente: ecco quale

La Sterlina d’Oro è considerata il simbolo universale delle Monete d’Oro riconosciute e definite, anche, “oro monetato” o “monete di borsa”.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Il valore delle monete da investimento come la Sterlina d’Oro, è esclusivamente legato al valore del metallo di cui sono composte. Esso quindi cambia in base alla variazione delle quotazioni del metallo nelle borse mondiali.

Sterlina d’oro Vittoria Testa Velata. 1893-1901

Una delle Sterline d’oro più ricercate è la Sovrana Vittoria ‘Old Head’, chiamata anche ̍Testa Velata’, il simbolo di un investimento solido.

La Sterline d’oro della regina Vittoria d’Inghilterra coniata dalla Royal Mint dal 1893 al 1901, rappresentava il culmine della sua gloria dell’impero britannico. In quel periodo l’impero britannico era molto fiorente, aveva un grosso mercato e Londra era la capitale finanziaria del mondo, mentre la Gran Bretagna rappresentava il centro dell’innovazione tecnologica.

La Royal Mint di Londra non fu la sola a coniare la sterlina della sovrana. Infatti la sterlina d’oro di Vittoria venne prodotta anche nelle filiali dell’impero in Australia, ossia a Sidney (1871) e Melbourne (1872) nella parte orientale del Paese; Perth (1899) nel lato occidentale.

Le Sterline d’oro Vittoria sono diventate il simbolo della solidità finanziaria britannica, e godono ancora oggi di una liquidità diffusa e forte. Di queste sterline ne fecero 40.603.000 esemplari, che rimasero in circolazione fino alla prima guerra mondiale.

Tre diverse riproduzioni

La sterlina d’oro della regina Vittoria ha avuto tre diversi ritratti della sovrana d’Inghilterra.

La prima venne chiamata “Testa Giovane”, fu coniata tra il 1838 e il 1885 e questa tipologia di sterlina fu rifinita e modificata parecchie volte.
Nel 1871 il rovescio della sterlina cambiò con l’introduzione dell’immagine di San Giorgio e il drago rimanendo sul fronte il ritratto della regina Vittoria.
La moneta in foto presenta infine l’ultimo dei tre ritratti della regina Vittoria, chiamata “Busto Velato o Testa Velata”, coniata fino al 1901.

Questa sterlina d’oro oggi vale circa 550 euro.