Come togliere i peli di cane e gatto facilmente dai vestiti: ecco il trucco

Togliere i peli di cane e gatto dai nostri complementi di arredo non è sempre facile ma con gli strumenti giusti ce la possiamo fare. Anche quando si infiltrano nei tessuti del divano o dei cuscini facendoci perdere la pazienza nel tentativo di eliminarli. Non dobbiamo prendercela con i nostri amici a quattro zampe completamente ignari del fastidio che proviamo.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

A volte, potranno sporcare i nostri pavimenti o riempire le sedie, il divano e i letti con i loro peli ma l’affetto da loro donatoci non ha eguali. Siamo fortunati a poter condividere la nostra vita e i nostri spazi assieme a loro visto che non sono solo i nostri amici ma anche dei mentori a cui dobbiamo prestare attenzione.

Per tutto il resto una soluzione si trova e in questo articolo vaglieremo alcuni suggerimenti che potranno risultare piuttosto utili. Così da potervi assicurare più tempo a disposizione da dedicare al gioco, in compagnia del vostro cane o del vostro gatto, invece di perdere tempo a spolverare, spazzare speluccare!

Togliere i peli di cane e gatto: le spazzole

In commercio troviamo diverse spazzole, in diversa foggia e colore, capace di eliminare anche i peli più resistenti da stoffe e vestiti. Esistono i rulli che per mezzo di un adesivo fanno attaccare i peli e sono perfetti per le superfici lineare dei nostri divani. Possono essere sfruttati anche sui sedili della macchina seguendo la conformazione della seduta.

Per terminare il lavoro e togliere definitivamente i peletti più resistenti possiamo fare un’ulteriore passata con dello scotch (quello da pacchi, per intenderci) così da andare a eliminare i peli anche in quei punti più ostici. Bisognerà armarsi di un po’ di pazienza ma alla fine la pulizia risulterà perfetta.

Se nonostante la pulizia accurata rimane qualche pelo dobbiamo ricorrere a una pinzetta per sopracciglia. Forse il pelo è andato a conficcarsi in profondità nel tessuto e di conseguenza il rullo e lo scotch non riescono a toglierlo. Un colpo di pinzetta per sfilare il pelo e finalmente la pulizia sarà completata.

I guanti togli pelo

Negli ultimi anni fanno presenza fissa negli store di oggettistica dei pratici guanti togli pelo. Sono piuttosto pratici da usare perché si infilano nella mano e, nella parte del palmo, hanno dei dentini progettati per togliere il pelo. Si possono usare direttamente sui nostri amici a quattro zampe oppure sui vari tessuti di casa.

Dato che la parte con i dentini è in plastica dobbiamo abbinare lo sfregamento all’uso di un’aspirapolvere. In questo modo potremo togliere i peli di cane e gatto dalle superfici e poi rimuoverle con l’elettrodomestico. Saranno necessari questi due passaggi per pulire e rimuovere tutti i peli in modo definitivo.

Ma la soluzione più pratica in assoluto è quella di posizionare dei teli o della stoffa sopra i sedili dell’auto, i divani e le poltrone così da poter lavare il singolo tessuto e lasciare le parti di rivestimento del complemento protette. Sarà più semplice lavare e trattare la parte di tessuto singola e soprattutto più veloce.