ISEE, ecco cosa succede se non la dichiari: “attenzione”

L’ISEE è lo strumento adottato per valutare la situazione economica delle famiglie che intendono richiedere una prestazione sociale agevolata.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

L’ISEE è il risultato ponderato di un intreccio di variabili matematiche e non matematiche, quindi lo stesso identico livello di ricchezza associato a due famiglie completamente diverse, avrà due pesi altrettanto diversi, producendo quindi due indicatori differenti. In base alla Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) si calcola l’ISEE ed è valido fino al 31 dicembre dell’anno in cui è stata presentata la DSU. Ad oggi tutti i dati sono conservati nell’Archivio Nazionale ISEE gestito dall’INPS. Sono resi disponibili agli Enti erogatori ed Amministrazioni per eventuali controlli ed accertamenti che possono essere eseguiti tramite la Guardia di Finanza.

Ci sono vari modi per fare questa domanda, attraverso il CAF o il patronato, online da soli o attraverso commercialisti o persone specializzate. I  tutti i casi è gratis.

Nel primo caso basta collegarsi al sito dell’Istituto di Previdenza sociale e compilare l’apposito modulo. Mentre nel secondo caso basterà andare nella sede del CAF più vicina. Il documento sarà rilasciato circa dopo 10 giorni dalla data in cui è stata inviata la richiesta del modello. 

ISEE, ecco cosa succede se non la dichiari: “attenzione”

L’ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) va richiesto da coloro che vogliono avere aiuti e bonus, infatti senza di esso non si possono ricevere sussidi o agevolazione. Ad esempio solo con l’isee si può richiedere l’assegno unico per i figli, gli assegni per la maternità. Si può chiedere anche il bonus famiglia, il bonus bebé, la carta acquisti, le agevolazioni legate allo studio, alle tasse universitarie alle borse di studio.

Inoltre con l’ISEE si possono richiedere agevolazioni sui servizi pubblici.

Per questo motivo, a partire dal 12 gennaio di ogni anno è possibile richiedere la Dichiarazione Sostitutiva Unica(D.S.U.) legata all’ottenimento dell’attestazione dell’indicatore della situazione economica equivalente.