La bresaola contiene ferro? ecco la verità

Il ferro è un minerale fondamentale, perché compone l’emoglobina, cioè la proteina che porta l’ossigeno dai polmoni agli altri tessuti del corpo. Viene assunto principalmente  dagli alimenti, ma non tutti gli alimenti ne contengono un quantitativo importante.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Il ferro che si trova negli alimenti di origine animale è il ferro eme , che viene assorbito più facilmente dal nostro intestino . Mentre negli alimenti di origine vegetale troviamo il ferro non eme , che viene assorbito in misura minore e con più difficoltà. La vitamina A, il complesso di vitamine B, il rame e la cisteina sono in grado di far assorbire di 2 o 3 volte in più il ferro non eme presente nella verdura.

L’assorbimento del ferro è influenzato da tutti gli alimenti che, stimolando le secrezioni dello stomaco.

La bresaola contiene ferro? ecco la verità

Uno degli alimenti con più ferro è sicuramente la bresaola.

La bresaola è ottenuta dalla carne di manzo salata ed essiccata. È un salume crudo, ha la forma di cilindro o parallelepipedo, avvolto dal budello. Questo salume è di colore rossastro ed è tipico della Valtellina.

È un salume molto magro e leggero ed usato nelle diete degli sportivi e di chi vuole mantenersi in forma. Mangiare bresaola regolarmente, senza però esagerare, è ottimo per aiutare il benessere fisico dell’organismo, poiché sono molte le proprietà benefiche della bresaola.

La bresaola contiene grassi saturi, acqua e proteine. È ricca di sali minerali tra cui il sodio, il rame, il fosforo, il ferro e il magnesio.

La vitamina B rafforza il sistema immunitario e grazie alla vitamina B12 aiuta a rendere più forti i tessuti muscolari, i denti, la cute, le ossa, oltre che la circolazione sanguigna e a contrastare i radicali liberi.

La bresaola inoltre, è molto digeribile, poiché ha un basso contenuto di grassi e mangiarla può aiutare a contrastare i problemi di digestione.

Ha anche proprietà antiossidanti dato che contiene polifenoli, vitamina E e selenio.

La bresaola però non è per tutti. È sconsigliato per le donne in gravidanza perché è comunque una carne cruda. È sconsigliata anche per chi soffre di ipertensione arteriosa. Anche chi soffre di colesterolo deve cercare di mangiarne poco.