Ecco gli alimenti migliori per mantenere il colon in salute: la classifica

Per avere un colon in salute e quindi evitare la stitichezza bisogna consumare gli alimenti ad alto contenuto di fibre. Fortunatamente, in natura esistono molti cibi che la contengono e quindi possiamo scegliere quello che più ci aggrada. Così da evitare di assumere farmaci che possono risolvere il problema nei tempi brevi ma non essere comunque efficaci.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Il sistema digestivo non deve essere indotto per mezzo di farmaci a svolgere la propria funzione, altrimenti si abitua a dover essere stimolato e non lo fa più in automatico. Dobbiamo pertanto assumere quei cibi che favoriscono la stimolazione metabolica e convincano naturalmente ai processi digestivi a sintetizzare ed espellere le sostanze di scarto.

Solo in questo modo avremo un colon in salute capace di funzionare grazie a un ambiente sano e protetto. Un indebolimento dello stesso potrebbe portare a casi di infezione batterica, indebolimento e stanchezza generale, mancanza di concentrazione, malessere diffuso e molte altre spiacevoli manifestazioni.

Quanto è importante avere un colon in salute?

Il colon contiene la maggior parte di cellule immunitarie, ciò significa che un sistema immunitario in salute è strettamente collegato a una funzionalità corretta del colon. La flora batterica dalla sua parte è composta dai batteri probiotici che non solo aiutano la digestione a svolgere i suoi compiti ma produce le vitamine K, B7 e B12.

Un colon in salute impedisce la crescita e la proliferazione di cellule cancerogene e la formazione del tumore al colon. Ma altre patologie possono insorgere a seguito di una flora intestinale malandata come il morbo di Crohn, il diabete di tipo 1, certi tipi di allergie e la celiachia. Inoltre, la flora batterica intestinale è responsabile della serotonina, l’enzima che regola l’umore.

Problemi come la depressione, l’ansia o gli attacchi di panico, il disturbo ossessivo-compulsivo sono dovuti a una scarsa produzione di serotonina. Va da sé, quindi, che un colon in salute produce, in maniera speculare, il benessere in tutto l’organismo sia a livello fisico che mentale.

Gli alimenti che curano il colon

Per curare e ripulire il colon dobbiamo scegliere i cibi ricchi di fibre. Nella classifica dei cibi che assicurano un colon in salute ci sono la frutta e la verdura. In particolare, dovremo consumare le verdure a foglia verde perché contengono un’alta percentuale di clorofilla. Questa sostanza aiuta a ripulire in modo efficace il tratto intestinale. Si può assumere anche sotto forma liquida, miscelata con una bottiglia di acqua naturale oppure realizzare una tisana fredda. Alla clorofilla potremo aggiungere della menta e del limone che stimolano il metabolismo.

A una dieta equilibrata possiamo assumere degli integratori naturali a base di probiotici e consumare alimenti che ne contengono come lo yogurt, il kefir, il kombucha e i crauti. Ma sono ottime anche le proteine vegetali, facilmente assimilabili, presenti nei legumi e nei cereali integrali. Prediligiamo la frutta ai dolci così da aggiungere altre fibre, minerali e vitamine nel nostro regime alimentare. E, infine, possiamo pulire dalle tossine il nostro organismo con un consumo regolare di aglio e zenzero, degli antinfiammatori efficaci.