Anche il calcare più ostile andrà via con questo metodo infallibile: la guida

Il calcare è una sostanza presente nell’acqua delle nostre abitazioni, ed è dovuto, specialmente, alla presenza di sali di calcio e magnesio. Doccia, rubinetti, caraffe, pavimenti esterni, come anche elettrodomestici tipo lavatrice e lavastoviglie sono tutti elementi della casa attaccati dal calcare.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Entrando quasi sempre a contatto con l’acqua, infatti, con il tempo possono comodamente ammassare questa sostanza, che non solo rende brutte le superfici ma può anche guastare gli elettrodomestici e renderli meno efficienti. Più l’acqua è dura, dunque più è piena di sali, e più è facile che sulle superfici come docce, wc e rubinetti si formi una patina non lucente, che altro non è che il calcare stesso.

Tale patina tende a rimuovere brillantezza ai materiali e a far apparire gli ambienti molto trascurati. Poi, quello che all’inizio è solo uno strato sottile, con il tempo può diventare una vera e propria incrostazione, più difficile da togliere.

Anche il calcare più ostile andrà via con questo metodo infallibile: la guida

In commercio esistono numerosi prodotti formulati per eliminare il calcare, alcuni da utilizzare nelle pulizie giornaliere come forma preventiva, altri per agire sulle incrostazioni più caparbie. Tuttavia, esistono anche delle soluzioni domestiche che possono rivelarsi molto utili. Un metodo incredibile di cui molti ignorano l’esistenza è quello di usare il cetriolo.

L’utilizzo è molto semplice, basta tagliare una fetta e sfregarla sulla superficie in questione, attendere che agisca per qualche minuto e poi asciugarla con un panno pulito. Non tutti conoscono le molteplici proprietà del cetriolo. Difatti è una soluzione sia per calcare, ma anche per molte altre situazioni. Con il cetriolo, per esempio, si può lucidare l’acciaio, rimuovere l’alito cattivo oppure usarlo contro lumache o bruchi, perché il suo odore risulta insopportabile al loro olfatto.

E non finisce qui, perché si tratta anche di un valido metodo per sgonfiare gli occhi, rassodare il viso e combattere le rughe. È un’ottima soluzione anche contro le scottature. Infatti una fettina di cetriolo messa in maniera direttasopra la scottatura attenua il dolore, dando subito un po’ di beneficio, provare per credere.

Quindi questo alimento è un incredibile soluzione anche al nostro problema del calcare. Non sottovalutate questo metodo e vedrete che risultati grandiosi arriveranno.