Grecia: nessuno lo sa ma questo è il periodo migliore per andarci

La Grecia è una delle mete più ambite per le vacanze estive. Un luogo ricco di posti paradisiaci e punti storici dove poter immergersi nella cultura. Con l’aumento dei prezzi dei mezzi di trasporto, le possibilità di viaggiare sono limitate. Ma non tutti sanno che in realtà questo è il momento migliore per partire in Grecia. Vediamo quali sono le mete low cost.

Sefiros, l’isola più economica della Grecia

Serifos è un’isola che vive principalmente di agricoltura, pastorizia e grazie ai diversi giacimenti di ferro del sottosuolo. Nonostante ciò, però, non ha nulla da invidiare alla Grecia turistica. Anzi, descrive e conserva il volto più autentico della nazione e le sue spiagge sono ancora oggi selvagge e incontaminate. Questa è l’isola più economica della Grecia, non tanto distante da Santorini e Mykonos. La mitologia greca vuole invece che Serifos sia l’isola dei Ciclopi. Qui, infatti, poco lontano da Chora, il principale centro abitato, si trova una grotta , che oggi non accessibile al pubblico, che secondo la leggenda è quella in cui viveva Polifemo. Ed è qui che Ulisse lo accecò.

Grecia: nessuno lo sa ma questo è il periodo migliore per andarci

Naxos

Decisamente più economica e piuttosto famosa è Naxos, tra l’altro la più grande dell’Arcipelago e la più verde con incantevoli paesini di montagna e lunghe spiagge. Qui potrete trovare sistemazioni a buon prezzo. I motivi per visitare Naxos sono tantissimi. Infatti, l’isola più grande delle Cicladi soddisfa ogni tipologia di viaggiatore. Spiagge di sabbia bagnate da un mare dai colori scintillanti, meravigliosi villaggi tradizionali e affascinanti siti archeologici: Naxos vi stupirà! Inoltre, questa deliziosa isola è una delle mete più ambite per gli amanti del windsurf e del kitesurf. Naxos, infine, offre alcuni dei sentieri più belli di tutto il Mediterraneo. Insomma, lasciatevi conquistare da questa spettacolare isola.

Thassos

Ancora più lontana e ancora meno frequentata è l’isola di Thassos. Qui si trova la piscina di Giola, la piscina naturale più bella del Mediterraneo, uno specchio di acqua smeraldo circondata da rocce sul mare azzurro. Quest’isola era mitologicamente l’isola delle Sirene e il fascino è rimasto immutato con spiagge belle e prezzi bassissimi. L’Isola di Thassos è una delle oltre 3.000 isole greche, ma non una qualsiasi, essa è l’isola più settentrionale del Mar Egeo, a pochi chilometri dalle coste continentali. Isola dal paesaggio mutevole, grazie a un grande massiccio montuoso che sorge nell’entroterra, Thassos offre ai viaggiatori la possibilità di dedicarsi a numerose attività quali in trekking, la bici e l’esplorazione, senza dover rinunciare, nel caso se ne sentisse il bisogno, a un tuffo nel mare turchese e cristallino.