Se il tuo cane ti morde mentre lo accarezzi attenzione, ecco perché lo fa

Chi ha un cane sa molto bene che ci possono essere delle piccole incomprensioni fra noi e il nostro amico peloso. Potrebbe capitare che il nostro cane ci mordi mentre lo accarezziamo. Ma i motivi possono essere molteplici, vediamo quali sono.

Il linguaggio del tuo cane

Molte volte i cani utilizzano la bocca per comunicare, ed è il loro mezzo più usato. Esattamente come noi ci rivolgiamo a persone e animali con atteggiamenti tipici della nostra specie, come ad esempio i toni di voce, posture del corpo, ecc, per i nostri amici a quattro zampe è esattamente la stessa cosa. Arricciare il naso, mostrare o meno i denti mentre ringhiano, mantenere la bocca chiusa o aperta, sono tutti segnali che i cani utilizzano mentre comunicano. Quando però un cane morde è necessario analizzare il contesto nel quale il gesto avviene, domandarsi il perché e trovare soluzioni a questo comportamento, ricordando che il cane può mordere esseri viventi oppure oggetti.

Il mio cucciolo mi morde

Un cucciolo di cane potrebbe arrivare a morderti leggermente, soprattutto durante determinati momenti. I problemi normalmente cominciano dal cosiddetto “periodo di socializzazione” in cui i cuccioli prendono conoscenza dell’ambiente che lo circonda e imparano a reagire agli stimoli in modo appropriato. Potrebbe per questo capitare che il tuo cucciolo inizi a morderti soprattutto durante i momenti di gioco. Il cane in questi momenti potrebbe portare alla conseguenza che i cuccioli mordano, perché talmente agitati da non riuscire a controllarsi in quei momenti di eccitazione e con il rischio che ci facciano male, visto i loro piccoli denti affilati.

Se il tuo cane ti morde mentre lo accarezzi attenzione, ecco perché lo fa

Il mio cane adulto mi morde

Molto spesso possono sorgere delle piccole incomprensioni fra te e il tuo cane. Se per quanto riguarda il gioco e il sonno troviamo analogie tra i cuccioli e adulti, è necessario considerare le situazioni in cui i cani possono aver paura. Una mancata socializzazione con gli esseri umani, sono esempi di situazioni che possono evolversi in un cane con problemi comportamentali. Pensare di accarezzare un cane impaurito, anche se con l’intenzione di portare sollievo all’animale in difficoltà, potrebbe rivelarsi controproducente. Pertanto, avvicinarsi a un cane impaurito, con l’intenzione di calmarlo accarezzandolo, quasi sicuramente scaturirà in un cane che morde.

Cosa fare se il mio cane morde

Per quanto il nostro cane può reagire in maniera istintiva, ci sono dei modi corretti per approcciarsi con il cane. Ogni carezza gli reca un tipo di sensazione diversa e pertanto bisognerebbe prestarci attenzione. Ad esempio, accarezzarli a mano aperta lungo i fianchi provoca tranquillità, abbassa lo stato di veglia e riduce lo stress. Per scongiurare il fatto che il cane ci possa mordere quando lo si accarezza, non prendiamo mai noi direttamente l’iniziativa appoggiando la mano sul suo corpo, ma assicuriamoci che abbia realmente voglia di farsi accarezzare: abbassiamoci e invitiamolo a raggiungerci con voce suadente e i palmi delle mani aperte, solo allora cominceremo a interagire con lui.