Se sei in Sicilia devi assolutamente visitare questo palazzo storico incantevole

La Sicilia è una delle mete prescelte per ogni tipo di vacanze. Che sia godere di un mare splendido e cristallino, che ammirare edifici storici e architettonici ricchi di storia e architettura. Vi proponiamo una lista di tre palazzi più belli da visitare, secondo le recensioni di TripAdvisor. Vediamo quali sono.

Palazzo Conte Federico, nel cuore di Ballarò

Tra via dei Biscottari e la piazza che porta il nome del Palazzo sorge un antico edificio che rappresenta uno dei più prestigiosi di Palermo. Qui vi si trova tutta la storia di Palermo, dalle sue origini fino agli sfarzi più recenti. Troviamo tracce puniche, medievali, fino ad arrivare ad arredi e decorazioni settecentesche. Impossibile rinunciare all’occasione di scoprire questo tesoro che si trova nel cuore di Ballarò. Ma non solo questo. Col naso all’insù si potranno ammirare i soffitti lignei e gli affreschi  risalenti al Settecento. Rimarrete a bocca aperta per le porte dorate e per le collezioni di spade, fucili e alabarde d’epoca custodite dalla famiglia.

Palazzo dei Normanni, Palermo

Tra gli edifici più visitati di tutta la Sicilia il Palazzo dei Normanni è la più antica residenza reale d’Europa, oggi sede dell’Assemblea regionale siciliana. Precedentemente, è stata la dimora dei sovrani del Regno delle due Sicilie e sede imperiale con Federico II e Corrado IV. Dal patio si accede alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie, mentre al primo livello vi è la Cappella Palatina, dedicata a San Paolo Apostolo e risalente al 1132. Fatta erigere da Ruggero II, la Cappella è una basilica a tre navate delimitate da colonne in granito e marmo cipollino. La cupola e le absidi sono decorate con mosaici bizantini, tra i più belli della regione. Tantissime le opere d’arte contenute nel Palazzo, con capolavori dell’Ottocento e del Novecento. Sicuramente ne varrà la pena.

Se sei in Sicilia devi assolutamente visitare questo palazzo storico incantevole

Palazzo Mirto

Questo edificio, un tempo dimora della famiglia Filangeri ed oggi casa museo gestita dalla Regione Sicilia, si trova nell’antico quartiere della Kalsa, nel centro storico di Palermo, circondato da altri antichi palazzi che un tempo accoglievano le famiglie più nobili ed importanti del capoluogo siciliano, come a formare il “salotto” della Palermo bene. Oggi Palazzo Mirto è una splendida casa-museo che ci racconta lo stile di vita delle famiglie nobili di Palermo oltre che la storia del collezionismo che interessò l’Europa intera dal Rinascimento in poi. Grazie alla visita  sarà possibile non soltanto ammirare la bellezza del palazzo ma scoprire modi di vivere, usi e costumi della nobiltà siciliana (e non solo), conditi da diversi aneddoti e curiosità molto interessanti.