Roma: le 5 mete raggiungibili dalla grande città per un’estate mozzafiato

Agosto è appena iniziato. Quest’anno tantissime persone hanno deciso di rimanere nei pressi di casa. Chi per un motivo o per un altro, ha preferito rimanere in città. Ma ecco qui alcuni luoghi che possiamo raggiungere se abitiamo a Roma.

Ostia

Ostia è la seconda casa di tutti i romani: essendo ancora nel comune di Roma è facilmente raggiungibile con i mezzi, per cui a tanti ragazzi basta prendere la linea Roma-Lido, dalle tre fermate della linea B della metro Piramide, San Paolo o Eur Magliana. Il Lido di Ostia, che si divide in Ponente e Levante, ospita un gran numero di spiagge attrezzate, stabilimenti che offrono tutte le comodità, ma anche spiagge libere. Una terza zona è quella di Castel Fusano, con morbide dune protette da una Riserva naturale, che è anche il parco naturale più grande della città, e una pineta in cui ripararsi nelle ore più calde. Il mare di Ostia è diventato uno dei luoghi balneari più gettonati dai romani. D’estate ospita anche eventi e feste in spiaggia. Ideale per una vacanza mozzafiato.

Roma: le 5 mete raggiungibili dalla grande città per un'estate mozzafiato

Fregene

Il mare di Fregene è la salvezza di tanti romani dal caldo insopportabile dell’estate. La sabbia un po’ scura e l’acqua sempre calma, protetta dalla darsena, la rendono un luogo ideale per le famiglie, e la bellezza naturale è preservata dalla riserva Litorale romano. Inoltre, le spiagge attrezzate ospitano, sia d’estate che d’inverno, un enorme numero di eventi, feste in spiaggia e concerti, che rendono la spiaggia di Fregene un vero centro della movida.

Santa Marinella

Santa Marinella è chiamata la “perla del Tirreno” per il suo mare pulito, contornato da alte dune e insenature di roccia che la rendono un posto molto caratteristico. Le spiagge attrezzate di Santa Marinella si alternano alle spiagge libere, e la presenza della vicina Riserva Regionale di Macchiatonda la rendono il luogo perfetto per rinfrescarsi dopo una gita con la famiglia tra le pianure verdi. Il paese si trova vicino a Civitavecchia e al castello di Santa Severa.

Anzio

Anzio è una cittadina molto vicina a Roma, apprezzata per la quantità di attività balneari che offre, come pedalò a noleggio, kitesurf, windsurf. Tra le spiagge libere di Anzio più affascinanti ci sono sicuramente le Grotte di Nerone, utilizzate come magazzini del porto ai tempi dei romani, e Lavinio, molto frequentata. Tra le spiagge libere meno affollate c’è invece Lido del Giglio, a 1 km dal Lido dei Pini e poco lontano dal paese.

Ladispoli

La spiaggia nera, ricca di ferro, e il mare di un blu intenso sono sicuramente due ottimi motivi per visitare Ladispoli. Ma prestate molta attenzione, d’estate la sabbia nera diventa davvero calda. La spiaggia più conosciuta è quella di Torre Flavia, vicina alle Secche, che ospitano nelle insenature rocciose una fauna e una flora variegata, composte da animali e vegetali marini protetti, che rendono Ladispoli il posto perfetto per gli amanti del birdwatching.