Nessuno lo sa ma a un’ora da Torino esistono queste meravigliose destinazioni

Per chi ha deciso di trascorrere i mesi estivi nei pressi di casa, ci sono altrettanti luoghi belli e suggestivi da visitare, magari durante le giornate più libere. Nei pressi di Torino, vi sono dei posti che meritano di essere visitati almeno una volta. Vediamo quali.

Parco Naturale la Mandria

Il complesso della Venaria Reale è un ambientale-architettonico dal fascino straordinario. Con uno spazio immenso che comprende la reggia, i suoi giardini, il borgo antico e il Parco della Mandria. Questo parco, 3600 ettari di verde circondati da 35 chilometri di mura di protezione volute dai Savoia, è tra i posti bellissimi vicino a Torino che non si possono non visitare almeno una volta nella vita. Nel Parco della Mandria che, come se non bastasse, è anche il parco storico cinto da mura più grande d’Italia.  Qui si trova un’altra delle residenze sabaude, il Castello della Mandria, anche questa Patrimonio dell’Umanità UNESCO. In più ci sono antiche cascine, i resti di un ricetto medievale, due reposoir di caccia e anche una foresteria dove è possibile soggiornare e godersi il silenzio della natura. Intorno un’oasi naturale da scoprire con passeggiate e trekking nei boschi, giri in bicicletta ed escursioni guidate per conoscerne flora e fauna. Tenete gli occhi aperti perché non sarà difficile incrociare scoiattoli, cervi, volpi, cinghiali, gufi e cavalli.

Nessuno lo sa ma a un'ora da Torino esistono queste meravigliose destinazioni

Palazzina di Caccia di Stupinigi

Nella lista di cosa vedere vicino Torino, non possiamo non menzionare la Palazzina di Caccia di Stupinigi. La dimora si trova a 10 chilometri dal centro di Torino, al termine di una lunga linea retta che la collega al Palazzo Reale di Piazza Castello, residenza ufficiale dei Savoia. La sua costruzione inizia nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra. Lui è fra gli architetti più famosi di sempre nella capitale sabauda e uomo fidato della famiglia reale. In linea con lo stile rococò internazionale della altre residenze europee, quella di Stupinigi è più che mai sontuosa e molto amata dai Savoia per celebrare feste e matrimoni, oltre a essere il luogo di loisir per la caccia nella vita di corte. Tra le cose da vedere vicino Torino, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è una delle più apprezzate in assoluto, per le sue sale, i suoi giardini e l’atmosfera da favola. In più, spesso, le stanze ai piani inferiori ospitano mostre ed esposizioni temporanee di grandi artisti moderni e contemporanei.

Il Castello di Rivoli

Antica residenza reale, tanto bella da essere stata insignita del titolo di Patrimonio dell’Umanità UNESCO, oggi ospita il Museo di Arte Contemporanea, opere firmate dai più grandi nomi del panorama artistico mondiale dell’ultimo secolo. Tra questi: Marisa e Mario Merz, Lucio Fontana, Helmut Newton e Maurizio Cattelan. Dal centro di Torino ci vuole appena una mezz’oretta di auto e, fidatevi, ne vale decisamente la pena.