Nessuno lo sa, ma ecco ogni quanto cambiare l’acqua al tuo cane

L’acqua è un elemento fondamentale per il tuo amico a quattro zampe. In estate, l’acqua diventa, se è possibile, ancora più necessaria per la sua buona salute. Così come gli umani ne hanno bisogno in grandi quantità, anche i nostri cani. Ma ogni quanto bisognerebbe cambiare l’acqua al tuo cane?

Di quanta acqua ha bisogno?

E’ fondamentale che il nostro cane assuma la giusta dose d’acqua giornaliera per mantenersi in salute, oltre al giusto quantitativo di cibo. Per questo, dobbiamo imparare a osservare se il nostro cane beve troppo o troppo poco così da tenere monitorate le sue condizioni. In generale, un cane adulto ha bisogno al giorno di circa 50/60 ml di acqua per ogni chilo di peso, con alcune variazioni legate a fattori come gravidanza, esercizio fisico e taglia. Uno dei principali fattori che incide sull’idratazione del tuo cane è sicuramente l’alimentazione. Il modo migliore per assicurarsi che il tuo cane assuma liquidi a sufficienza è scegliere un’alimentazione a base di cibo fresco.

Nessuno lo sa, ma ecco ogni quanto cambiare l'acqua al tuo cane

Un fattore di pulizia

Gli animali domestici hanno bisogno di un accesso costante all’acqua pulita: l’acqua dovrebbe essere cambiata almeno una volta al giorno. È anche importante mantenere pulita la ciotola dell’acqua del tuo animale domestico. Bisognerebbe lavare la ciotola del cibo del tuo cane dopo ogni pasto. Puoi lavare la loro ciotola dell’acqua meno frequentemente, ma dovrai svuotarla completamente, igienizzare e riempirla di nuovo almeno una volta alla settimana. Le ciotole d’acqua tendono a raccogliere un accumulo viscido chiamato biofilm, che consente ai batteri nocivi di prendere il sopravvento.

Ogni quanto cambiare l’acqua in estate

Gli animali domestici hanno bisogno di un accesso costante all’acqua pulita. Come abbiamo ribadito su, l’acqua dovrebbe essere cambiata almeno una volta al giorno. In estate, è consigliato tenere la ciotola del tuo animale domestico sempre a portata di mano e assicurati di riempirla con acqua fresca ogni singolo giorno. È anche importante mantenere pulita la ciotola dell’acqua del tuo animale domestico. In estate, con l’aumento delle temperature, il cane potrebbe andare incontro a dei colpi di calore. L’acqua diventa un elemento ancora più necessario in queste situazioni. Se vedete il vostro cane iniziare ad ansimare, è consigliato bagnarlo leggermente e avere l’acqua sempre a disposizione. Non è consigliato fargli bere dell’acqua fredda. L’acqua è sempre meglio tenerla a temperatura ambiente se non leggermente fresca. Inoltre, è consigliato, una volta finito di bere, di lasciare un cubetto di ghiaccio per mantenere l’acqua sempre fresca nelle prossime ore.