Gole dell’Alcantara: luogo suggestivo dalla bellezza straordinaria: ecco dove sono

Se state pensando ad un viaggio in un luogo incredibile che sembra appartenere ad un altro pianeta, vi consigliamo di recarvi in un luogo del tutto singolare. Stiamo parlando delle Gole dell’Alcantara.

Le Gole dell’Alcantara

Le Gole dell’Alcantara si trovano nella Valle dell’Alcantara, tra i comuni di Castiglione di Sicilia e di Motta Camastra, nel punto dove termina la catena montuosa dei Peloritani. Si tratta un territorio di 1928 ettari con gole alte fino a 25 metri e larghe dai due ai cinque metri. Il raffreddamento della lava nell’acqua del fiume ha scolpito rocce dalle forme fantasiose. Sul territorio di Motta Camastra, in località Fondaco Motta, si trova la gola più imponente e famosa dell’Alcantara, lunga più di 6 km e percorribile facilmente per i primi 3 chilometri. All’inizio delle gole c’è una spiaggetta accessibile solo all’inizio della bella stagione, prima che l’acqua diventa troppo alta. Il Sentiero delle Gole costeggia la sponda sinistra del fiume e passa attraverso agrumeti e punti panoramici. Il trekking fluviale e il body rafting (solo nelle stagioni più calde) sono i modi più avventurosi per esplorare le Gole dell’Alcantara.

Gole dell'Alcantara: luogo suggestivo dalla bellezza straordinaria: ecco dove sono

Quando visitare le Gole

Il periodo migliore per visitare le Gole dell’Alcantara è dalla primavera alla fine dell’estate, quando sono baciate dal sole e il livello dell’acqua del fiume è basso. Tenete presente che è possibile visitare l’interno delle gole solamente quando l’acqua del fiume è bassa e senza forte corrente, in quanto diversamente diventerebbe davvero pericoloso. In questo periodo potete tranquillamente percorrere anche gli altri trekking presenti nella zona, davvero molto belli. Inoltre, è possibile prendere parte a diversi sport acquatici o escursioni in quad. Durante l’autunno e l’inverno o dopo forti acquazzoni il livello dell’acqua del fiume aumenta molto, rendendo impraticabili i sentieri all’interno delle gole.

Escursione alle Gole

Se siete amanti degli sport avventurosi, potete optare per il canyoning o il body rafting all’interno delle gole. In alternativa potete visitare il parco a bordo di un quad. Arrivando di mattina presto, prima dell’arrivo di tutti i turisti, abbiamo deciso di scendere prima alla piccola Spiaggia della Gola, accessibile solamente all’inizio della bella stagione. In bassa stagione, o dopo intense piogge, non sempre è accessibile a causa dell’acqua alta. Da qui si ha la possibilità di ammirare la vera maestosità delle Gole dell’Alcantara, osservando da vicino le formazioni basaltiche dalle mille forme e dimensioni. Da qui, quando l’acqua è bassa, è possibile proseguire all’interno del canyon per qualche centinaia di metri, risalendo il fiume. La sensazione di trovarsi circondati da pareti altissime di lava, dalle più variegate forme che vi faranno rimanere a bocca aperta.