Questo paese italiano ha avuto il boom di turisti in estate: ecco come raggiungerlo

Durante l’estate, la maggior parte dei turisti ha preferito passare le vacanze estive in Italia, potendo godere di una grande quantità di spiagge e luoghi mozzafiato.  Diversi borghi e spiagge sono stati presi di mira, arrivando ad essere stracolme di turisti. Ma vediamo nello specifico di quali città stiamo parlando!

Polignano a Mare, Puglia

La Puglia è fra le mete più scelte durante i mesi estivi, in particolare Polignano a Mare è una delle mete più frequentate dai turisti. Bagnata dal mare, si staglia tutta bianca in un paesaggio colorato di verde e azzurro. Questo piccolo borgo è raggiungibile in diversi modi, se preferisci arrivare in aereo il punto più vicino è Bari. Inoltre si può raggiungere comodamente anche in auto o con i pullman designati. Polignano a Mare può essere visitata tutto l’anno. In estate la cittadina, complice la presenza di molte spiagge nei dintorni, è meta prediletta di chi ama il mare e le visite culturali. Immancabile la visita di alcuni luoghi storici come Lama Monachile.l Questa è la prima immagine che si ha di Polignano, se si guardano foto o video online, ed è dunque una cosa da vedere assolutamente. Si tratta di due pareti di roccia che cadono a strapiombo sul mare e stringono una insenatura di sabbia e acqua. La spiaggia si trova in pieno centro e in epoca romana era utilizzata come approdo per le navi che arrivavano dall’Oriente. Oggi è uno dei luoghi più amati di Polignano e anche quando c’è molta gente, la bellezza del posto cancella qualsiasi pensiero.

Questo paese italiano ha avuto il boom di turisti in estate: ecco come raggiungerlo

Tropea, Calabria

La Calabria è una delle destinazioni più scelte durante i mesi estivi. In particolare Tropea è una dei posti più visitati per le sue acque cristalline e per un tour in barca nella Costa degli dei. Il piccolo borgo è diviso in due parti, la parte più alta e quella più bassa, dove appunto si trovano le spiagge. Sono collegate da una serie di scalini che ti permettono di raggiungere la parte superiore. La particolare morfologia del territorio fa si che le bellissime zone di mare, le spiagge, le baie e le calette si possono raggiunte quasi esclusivamente via mare. I turisti hanno constatato la bellezza cristallina delle acque, che per quest’anno sventolano la Bandiera Blu. Per tanto, il modo migliore per visitare la costa è un’escursione in barca in compagnia di una guida locale che sappia condurvi alla scoperta di quei luoghi meravigliosi e segreti che solitamente si vedono in fotografia. Numerose sono le insenature di sabbia bianca con l’acqua cristallina che invitano ad un bagno, muniti di maschera per scoprire i fondali o semplicemente farsi cullare dalle dolci e calde acque.