Questi 3 trucchi faranno affezionare il tuo gatto: ecco cosa fare

Come è ben risaputo, i gatti sono degli animali difficili da conquistare. Il loro essere indipendenti e a tratti anche apatici, ci fa scattare in noi quella voglia di farci sempre più apprezzare dal nostro felino. E’ importante capire quali siano le cose che il tuo micio apprezza più di ogni cosa, per questo è sempre bene osservare il suo linguaggio del corpo. Ecco tre trucchi che faranno sicuramente affezionare il tuo gatto.

Lascia che sia il tuo micio a chiederti le carezze

Si sa, i gatti sono molto imprevedibili. Possono chiederci le carezze e cinque minuti dopo li potremmo ritrovare che ci mordono il braccio. Ma ricordate sempre che, se i gatti vogliono essere accarezzati, saranno loro a venire da voi. Cercheranno sempre di farvelo capire in maniera inequivocabile. Prova ad avvicinare delicatamente la punta del dito al naso del gatto, delicatamente, fermandoti a qualche centimetro di distanza. Molto probabilmente sarà micio ad avvicinarsi per annusarlo e in men che non si dica potrai allungare la mano ed accarezzarlo. Secondo una ricerca condotta in Svizzera, i gatti tendono ad avvicinarsi molto più volentieri a chi sta lì tranquillo ad aspettare, mentre spesso si ritraggono spaventati da chi prova ad accarezzarli ad ogni costo.

Passa del tempo a giocare insieme a lui

Il gioco è uno degli aspetti fondamentali per creare un legame con il tuo micio. Se si tratta di imparare come farsi amare dal gatto, è innegabile che il gioco sia importante anche per la sua crescita. Molti gatti tendono a mostrare problemi comportamentali come ad esempio aggressività e scarsa affettività quando non gli si dedica abbastanza tempo per giocare assieme. Il gioco è uno stimolo fisico ed intellettivo fondamentale per i gatti e trascorrere del tempo assieme non potrà che cementare la vostra relazione. Possono bastare anche soltanto pochi minuti al giorno di interazione positiva con i cuccioli di gatto per farli crescere più amichevoli, bendisposti e fiduciosi verso le persone.

Questi 3 trucchi faranno affezionare il tuo gatto: ecco cosa fare

Cura la sua salute

Per quanto i gatti sono degli animali considerati per la maggior parte del tempo come indipendenti, molte volte gli serve il nostro aiuto per essere in perfetta salute. Bisognerebbe aiutarlo con la tolettatura quotidiana, soprattutto durante i periodi di muta. In questi casi è consigliato dedicare del tempo, a spazzolare il tuo micio ed eliminare il “pelo morto”. Eventualmente si trattasse di un gatto a pelo lungo, invece, necessiterà di “pettinata” quotidiana per evitare la formazione di nodi sotto pelo che incrementano la possibilità di insediamenti batterici. Pulizia e salute in tal caso vanno di pari passo perché la cura riduce l’insorgenza di malattie e di conseguenza lo rende più sereno.