Ufficiale: queste città siciliane sono le più belle, ecco la classifica

Tra mare e architettura barocca, la Sicilia è un territorio da scoprire in lungo e in largo. Una delle mete più gettonate durante le vacanze, quest’isola è molto di più. Una storia che affonda le radici in tempi lontani, tanto lontani che incrociano la leggenda; un patrimonio artistico, culturale e paesaggistico che è tra i più ricchi d’Italia e del Mondo, una cucina che sa deliziare ogni palato, per varietà e prelibatezza dei piatti. Vediamo quali sono le città più belle della Sicilia!

Palermo

Con degli influssi greci, romani, arabi, svevi, normanni, ma anche francesi e spagnoli, Palermo è un’esplosione di culture, profumi e colori. Un’esplosione che nutre i cinque sensi, tra mercati storici che vi faranno pensare ai suq arabi, chiese barocche e palazzi liberty. Lasciatevi catturare dalla storia millenaria che caratterizza questa città, dai suoi volti sfaccettati, dal clima sempre mite e dolce. Inoltre, a soli quindici minuti dal centro storico potrete raggiungere la spiaggia di Mondello. Questa è fra le spiagge più belle d’Italia, con le sue acque cristalline e paesaggi mozzafiato.

Taormina

Il Teatro Greco, la rigogliosa Villa Comunale, il Palazzo Corvaja, il Duomo e il bellissimo Corso Umberto: questa è Taormina. Stiamo parlando di un posto incantato, in cui si legano in maniera inscindibile la storia e la natura, il vecchio e il nuovo, la montagna e il mare. Facile innamorarsi così. Una volta qui, fate un salto a Isola Bella, un isolotto che, visto il nome, non ha bisogno di ulteriori descrizioni. Una delle mete che non dovrebbero mai mancare se si decide di venire in Sicilia!

Ufficiale: queste città siciliane sono le più belle, ecco la classifica

Siracusa

Siracusa è una perla, un gioiellino che ci invidia il mondo intero, con il suo centro storico che sorge su un’isoletta, Ortigia, fatto di vie intricate e romantiche. E’ consigliato visitare la Fonte Aretusa, in cui la realtà incontra la fantasia, per poi fare un salto al Parco Archeologico della Neapolis, dal fascino antico. Una tappa imprescindibile è la chiesa di Santa Lucia alla Badia, bellissma, che contiene tra le sue mura nientemeno che un Caravaggio.

Cefalù

Cefalù sarà il vostro approdo se volete conciliare natura e storia: un borgo marinaro dipinto dalle montagne alle sue spalle, protetto da un promontorio roccioso e cullato dalle acque del mare. A soli pochi chilometri da Palermo, Cefalù è una delle mete più gettonate. Vicoletti, archi, scorci di mare che si intravedono dalla città e palazzi antichissimi sono solo alcune della attrattive di questa città magica, insieme a un Duomo imponente e a una spiaggia che è tra le più apprezzate.