La città più economica da visitare a settembre: ecco l’itinerario

Si sa, il mese di settembre è considerato da moltissimi viaggiatori il mese ideale per programmare un viaggio. Inoltre è anche il mese in cui si può programmare un viaggio senza spendere una fortuna, essendo anche in bassa stagione. Ma quali sono le mete più economiche?

Avola, Sicilia

Settembre è un mese perfetto per visitare la bellissima provincia di Siracusa, in Sicilia! Le temperature sono ancora molto piacevoli, con massime di 29° e minime di 17°, e le precipitazioni, fatto salvo qualche temporale improvviso, quasi inesistenti, con in media 3 giorni di pioggia. Inoltre, in questo mese non troverete la folla di turisti che invece riempie le spiagge e le città come a luglio e agosto. Anzi, potrete godervi gli ultimi raggi di sole più in tranquillità. Il nostro consiglio è la cittadina di Avola, famosa per la produzione del vino “Nero d’Avola” e delle “mandorle pizzute”. Qui potrete visitare il grazioso centro storicodalla forma esagonale, ricco di piazze, palazzi e chiese; potrete rilassarvi nelle tante spiagge e visitare i vicini laghetti di Cavagrande del Cassibile. Spostandovi nei dintorni avrete Siracusa e le altre città del Val di Noto, perle del Barocco Siciliano. Inoltre, facendo un viaggio on the road, avrete l’opportunità di risparmiare sui mezzi di trasporto e potrete soggiornare anche nei paesi limitrofi, risparmiando sull’alloggio.

La città più economica da visitare a settembre: ecco l'itinerario

Rodi Garganico, Puglia

E anche per la Puglia settembre è un mese perfetto. Le temperature giuste, mare caldo e calmo, spiagge molto meno affollate rispetto a luglio e agosto, e, soprattutto, molto meno traffico. Nei mesi estivi con un’alta concentrazione di turisti, guidare in queste zone può essere davvero fonte di stress, tra le lunghe code e la guerra all’ultimo parcheggio. Infine, anche i prezzi delle strutture iniziano a scendere. Piuttosto che le solite località salentine, vogliamo proporvi una destinazione diversa, meno inflazionata e dai prezzi decisamente più accessibili. Stiamo parlando di Rodi Garganico. Si trova nel Parco Nazionale del Gargano e dispone di spiagge bellissime come quella di Levante e Ponente, inoltre offre collegamenti giornalieri con le Isole Tremiti, distanti appena 40km. Inoltre, in Puglia avrete l’opportunità di mangiare dell’ottimo cibo caratteristico senza spendere una fortuna.

Isola di Capo Rizzuto, Calabria

Ci troviamo a Capo Rizzuto, in Calabria. Quest’isola negli ultimi 3 anni ha ottenuto il riconoscimento di Bandiera Verde delle spiagge, ed è stata anche territorio di molti importanti ritrovamenti archeologici.
Nella zona vicina, come ad esempio a Lamezia Terme, Crotone e altri, avrete l’opportunità di poter assistere a numerosi eventi in programma che si tengono proprio a settembre. Fra questi ci sono i mercatini e sagre enogastronomiche. Una meta low cost e ideale per concludere l’estate in bellezza.