Nessuno lo sa ma settembre è il mese ideale per visitare i laghi: ecco dove andare

Settembre è il mese ideale per le gite fuori porta. Il clima ancora ideale, caratterizzato ancora da belle giornate, ci permette di poter trascorrere una giornata a contatto con la natura. I laghi sono una destinazione ideale per rilassarsi e godersi una piacevole giornata.

Il lago di Garda

Il lago di Garda è il lago più grande d’Italia, incastonato fra le montagne e colline di Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige. In questo splendido luogo, la vegetazione è ricca, l’acqua è blu e i panorami sono da cartolina. Venendo però alle nostre vacanze al lago, nella parte meridionale del lago di Garda potrai trovare numerose spiagge, dove potrai rilassarti a goderti il sole. In alternativa vi sono le attività sportive offerte dal lago, come la vela, il windsurf, l’arrampicata, il kite surfing o le escursioni a piedi o a cavallo. Il lago di Garda è il luogo perfetto per passare le vacanze in famiglia, grazie anche alla vicinanza con Gardaland, il parco di divertimenti più visitato d’Italia.

Lago di Braies

Il lago di Braies è forse il lago più bello d’Italia e senza dubbio il più instagrammabile grazie ai suoi colori a dir poco spettacolari. Si tratta di un lago alpino dal fascino irresistibile, immerso nella Val Pusteria e nel parco naturale Fanes-Sennes-Braies, vicino al confine con l’Austria. Una folta vegetazione tipicamente montana si apre sulle acque verdi e azzurre del lago, chiamato anche la Perla delle Dolomiti. Se questo lago è meraviglioso in inverno, anche durante la stagione estiva non delude di certo. Gli amanti della natura qui potranno fare delle bellissime camminate ed escursioni al Picco di Vallandro, alla Malga Foresta o alla Croda del Becco, per poi concedersi un momento di relax ai Bagni Termali di Braies Vecchia.

Nessuno lo sa ma settembre è il mese ideale per visitare i laghi: ecco dove andare

Lago di Bolsena

Parliamo di uno dei luoghi più belli del Lazio, del lago vulcanico più grande d’Europa e uno dei pochi grandi laghi ad essere completamente balneabile. Stiamo parlando del Lago di Bolsena, che ha coste basse e sabbiose (con sabbia nera), bagnate da acqua tranquille e ideali per pescare o fare il bagno. Qui la tua estate sarà completa, perchè oltre a passare tempo a prendere il sole sulle spiagge del Lago di Bolsena, potrai anche sbizzarrirti con tantissime attività: dal kayak alle escursioni a piedi o in bici, dai tour a cavallo al parapendio.

Lago di Resia

E’ il più grande lago dell’Alto Adige oltre ad essere uno dei più famosi laghi alpini, è conosciuto indirettamente da tutti per la classica foto del campanile immerso nell’acqua. In origine nella zona si trovavano 3 diversi laghi che vennero riuniti assieme a seguito della costruzione di una diga a valle. Il lago di Reisia è uno dei più visitati non solo per la sua originalità ma soprattutto perché si trova in una delle zone più belle e tranquille dell’Alto Adige, a confine tra Italia ed Austria. Le montagne che circondano la vallata offrono sentieri per tutti i gusti con panorami sulla vetta più alta della regione, il Monte Ortles 3900 metri di maestosità è il punto di riferimento per tutti gli escursionisti della zona.