Sicilia: queste sono le mete perfette per ogni tipo di vacanza

La Sicilia è una delle mete ideali per qualsiasi tipo di vacanza. In questa meravigliosa isola si ci può combinare un mix perfetto di relax e cultura, una vacanza fatta di luoghi suggestivi e posti da visitare. Ma quali sono le mete migliori?

Sicilia orientale: Catania

Merita una lunga sosta l’elegante Catania per ammirare la splendida città ai piedi di uno dei vulcani più attivi del mondo: l’Etna. Partendo dalla città, potrete programmare un’escursione al bellissimo Parco dell’Etna, organizzando un trekking con le guide indicate o addentrarvi lungo i percorsi. Inoltre, da qui potrete deviare dalla costa per conoscere i paesini dell’entroterra Etneo e visitare alcuni del paesini più belli del catanese come Paternò, Adrano, Bronte, famosa per i pistacchi, Castiglione di Sicilia, Zafferana Etnea e Nicolosi. Prima di proseguire verso la costa, merita una sosta Pantalica, per ammirare la sua meravigliosa necropoli.

Siracusa

Visitare Siracusa, significa fare un viaggio nella storia, alla scoperta di una città millenaria che affonda le sue origini in un passato remoto. Fondata dai Corinzi intorno al 734-733 a.C., Siracusa ha avuto un glorioso vissuto che riecheggia per le strade, dove troverete numerosi monumenti e testimonianze dell’antico splendore. La città si trova sulla costa orientale della Sicilia, si sviluppa in parte sulla terraferma e in parte sulla bellissima isola di Ortigia, ecco perché è anche conosciuta come l’isola nell’isola. Una delle attrazioni principali è senza dubbio l’isola di Ortigia, il cuore pulsante della città che conserva importanti tracce del suo passato. Si raggiunge varcando uno dei due ponti che uniscono l’isola alla terraferma.

Palermo: capoluogo Siciliano

Palermo è un’affascinante città che custodisce capolavori ereditati dalla dominazione araba, normanna e spagnola.  Il centro storico è un museo a cielo aperto dove passeggiare tra antiche chiese, palazzi barocchi, fortezze, corti reali e animate piazze. Prendetevi dei giorni per ammirare le bellezze del capoluogo siciliano disteso su un’ampia insenatura ai piedi del monte Pellegrino, che nell’antichità era considerata tra le più fiorenti città dell’area mediterranea. Una vacanza Palermo significa scoprire il lato arabo-normanna di cui fanno parte diversi siti della città. Infine, se dopo una giornata di visite nel caldo afoso avete bisogno di un tuffo al mare andate a Mondello, la spiaggia di Palermo lambita da acque sorprendentemente trasparenti, che si trova in una baia racchiusa tra il monte Pellegrino e il monte Gallo.

Sicilia: queste sono le mete perfette per ogni tipo di vacanza

Taormina

Arroccata su una scogliera a picco sul mar Ionio, Taormina è uno scrigno di tesori che vale la pena visitare almeno una volta nella vita. Questa è una delle tappe da non perdere nel vostro viaggio alla scoperta dei posti più belli dell’Isola. La città, in provincia di Messina, è una tavolozza di colori stretta tra l’azzurro del mare e l’imponente Etna. È una città antica, abitata da prima dell’arrivo dei Greci, costruita su una terrazza naturale che si affaccia sul mare. Greci e romani l’hanno dotata di strade, teatri e templi e gli Arabi poi l’hanno abbellita di giardini e fontane. Una meraviglia tutta da scoprire in qualsiasi stagione.