Laghi nel Trentino: ecco come fare una rilassante gita fuori porta

Il Trentino è uno dei luoghi più belli dove sarà possibile fare una gita fuori porta alla scoperta di alcuni dei laghi più belli. In Trentino ci sono circa trecento laghi, quindi armatevi di scarpe da trekking per immergervi nella natura e ammirare alcuni dei laghi più belli. Vediamo alcuni dei laghi che meritano una sosta!

Lago di Tenno

Si tratta di un pittoresco laghetto alpino a circa 570 m.s.l.m., poco distante da Riva del Garda ed a circa mezz’ora di auto da Rovereto, nel cuore delle Alpi Anche nelle giornate meno belle il contrasto di colori sembra uscito dalla tavolozza di un pittore espressionista. L’acquamarina che diventa turchese vi lasceranno senza respiro. Il meglio di sè lo dà soprattutto nei mesi autunnali e primaverili quando il contrasto tra il turchese incastonato nel verde scuro dei boschi circostanti lascia senza fiato.

Lago di Carezza

Al di sotto del Passo di Carezza, a 1500 metri di altitudine, tra il Catinaccio e il Latemar si trova una gemma graziosa, il lago di Carezza. Una delle cose più belle da fare è quello di prendersi del tempo. Non è certamente un’attrazione da turismo di massa anche se spesso i suoi percorsi sono presi d’assalto. E’ doveroso essere pazienti e assaporare la meraviglia dei cambi cromatici nel lago, dallo smeraldo al celeste, dal turchese al verde petrolio, dal rosso di sera al blu notte che arriva dopo il tramonto.

Lago di Erdemolo, il lago a forma di cuore

A pochi chilometri da Trento, capoluogo di regione, sulla selvaggia catena del Lagorai, il laghetto alpino di Erdemolo fa splendida mostra con la sua suggestiva forma a cuore. La catena del Lagorai che fa bella mostra di sè con una corona di cime lungo il percorso è forse una delle zone montane del Trentino meno antropizzata e più selvaggia. Si respira a pieni polmoni la fragranza che scende dai rami verdi delle conifere. Una volta a casa, i ricordi del percorso rievocheranno d’incanto anche il profumo delle pigne e l’odore della resina.

Laghi nel Trentino: ecco come fare una rilassante gita fuori porta

Lago Smeraldo, uno specchio d’acqua verde cristallino

Cerchi la magia del color smeraldo che si specchia tra acqua e cielo? Il Lago Smeraldo saprà ricompensare qualsiasi aspettativa in tutte le stagioni dell’anno. Si trova a Fondo, in Val di Non, a circa 1000 m.s.l.m. Il laghetto alpino, bacino di recente realizzazione tramite lo sbarramento del Rio Fondo, ha un’estensione pari a circa 10 mila metri quadrati. Nelle sue prossimità si consiglia di percorrere il bellissimo canyon Rio Sass per tornare a casa bagnati dagli spruzzi e freschi di nuove emozioni.