Perché il gatto fa pipì in giro per casa: spiegato il motivo dall’esperto

I gatti sono degli animali che sono rinomati per la loro igiene, tanto da essere considerati fra gli animali più puliti di tutti. Ma non importa quanto puliti e ordinati siano i nostri felini, a volte le loro abitudini sono piuttosto strane. Una di queste è vedere tuo micio urinare su mobili e tappeti potrebbe infatti sorprenderti e confonderti. I motivi dietro questo suo atteggiamento sono molteplici, ma vediamoli nello specifico.

Spruzzare e non urinare

È importante capire se il micio sta solo marcando oppure liberando completamente la vescica. Per quanto possano essere sgradite a noi genitori di gatti, le marcature di urina rispondono a un istinto naturale dei nostri felini. Se il micio sta marcando, starà in piedi con la coda in posizione verticale, e spruzzerà una piccola quantità di urina su una superficie verticale, lasciando una scia odorosa. I posti più comuni sui quali i gatti marcano sono vicino le porte, le finestre, le tende, i divani e a volte le borse della spesa, in pratica, ovunque possano sentire un odore diverso da quello al quale sono abituati. Questo è diverso dal fatto che il tuo gattino decida di preferire un altro posto alla lettiera. Gli oggetti morbidi, come il divano, i tappeti, i piumoni o i cuscini possono attirarlo perché sono piacevoli sotto le zampe, l’urina inzuppa il materiale di cui sono fatti o potrebbero avere un odore che lo tranquillizza.

Perché il gatto fa pipì in giro per casa: spiegato il motivo dall'esperto

Probabile stress

I gatti non sono fan dei cambiamenti, specie di quelli che avvengono nel loro territorio. Qualunque modifica in casa può tramutarsi in ansia o stress e spingere il micio a marcare il territorio con la pipì. Per cui, se di recente hai apportato qualche cambiamento, ad esempio hai riorganizzato i mobili o ci sono degli ospiti a cui il gatto non è abituato. Nei periodi di cambiamento, puoi dare conforto al tuo micio assicurandoti che le sue risorse essenziali siano accessibili. Accertati che possa raggiungere i suoi luoghi di riposo così come i nascondigli, uno spazio grande a sufficienza, le ciotoline di cibo e acqua e la cassettina dei bisogni.

Marcare il territorio

Ai gatti piace che la loro casa abbia il loro stesso odore: forse hai notato che il tuo animale strofina il viso sulle cose per lasciare delle tracce rassicuranti in giro per casa! Questo gesto lo aiuta a sentirsi più sicuro e protetto e a comunicare agli altri gatti di stare alla larga! Naturalmente, marcare il territorio di urina è completamente diverso dallo svuotare la vescica; non a caso, i gatti che marcano usano spesso anche la lettiera.