Non servono grandi budget per viaggiare: ecco mete low cost

Si sa molto bene ormai, settembre è uno dei mesi migliori per organizzare un viaggio. Quando le giornate si fanno più brevi, le località più turistiche si svuotano e le tariffe dell’alta stagione si sgonfiano ecco spuntare come funghi numerose offerte. Settembre è infatti uno dei mesi migliori per andare in vacanza, perché garantisce un clima ancora favorevole con temperature più miti rispetto ai mesi centrali dell’estate. Ma quali sono le mete migliori low cost?

Manfredonia, Puglia

Tra le numerose e suggestive mete, c’è n’è una che spicca come ottimo mix di bellezza paesaggistica, storia e prezzi contenuti: Manfredonia. Si trova in provincia di Foggia ed è una località turistica accessibile e da riscoprire.  Posizionata ai confini del Tavoliere e affacciata sull’Adriatico, Manfredonia è un borgo marinaro e portuale. Ideale per una vacanza a basso costo e alto tasso di fascino grazie alle sue spiagge bianche sia libere che attrezzate bagnate da un mare limpido e invitante. Inoltre il centro storico è  dominato dal Castello Svevo Angioino che oggi ospita il Museo Nazionale del Gargano. Un affascinante centro storico, un porto sempre vivo, un golfo esteso e panoramico e una lunga serie di spiagge, fanno di Manfredonia una delle mete  da tenere in considerazione per il mese di Settembre.

Non servono grandi budget per viaggiare: ecco mete low cost

Il Trentino e i suoi castelli

Disseminati tra borghi arroccati, cime rocciose, vallate verdi e boschi incontaminati del Trentino si ergono maestosi un gran numero di castelli e fortezze medioevali da visitare. Ognuno di questi, con la sua storia e il suo fascino, ma sono tutti incorniciati da scenari naturali mozzafiato. Questi rappresentano un’ottima soluzione per una vacanza di settembre economica, istruttiva e rigenerante. Si tratta di una rete di circa 300 castelli avrete modo di esplorare nel territorio trentino in lungo e in largo. Inoltre potrete avere la possibilità di visitare i borghi più prossimi alle fortezze e di assistere ad eventi culturali, concerti, mostre e tanto altro.

Gaeta, Lazio

Sette spiagge, cento chiese, due castelli, un santuario e alcuni prodotti di eccellenza come le sue squisite olive. Queste sono le caratteristiche di Gaeta, una città gioiello nascosta sul litorale del Lazio meridionale su una lingua di terra protesa sul Mar Tirreno. Tutta da riscoprire a Settembre quando le folle di bagnanti si diradano e i costi di alloggio calano sensibilmente. A Gaeta troverete paesaggi naturali illuminati da scenografici tramonti, spiagge adatte alle famiglie, un centro storico memorabile e una cucina locale di grande tradizione. Oltre a tutto ciò Gaeta rappresenta anche la base di partenza ideale per andare alla scoperta del ricco territorio circostante come lo splendido borgo marinaro di Sperlonga o i paesaggi immersi nel verde del Parco Nazionale del Circeo o ancora le isole pontine che spuntano a largo delle sue coste.