serie a

Cremonese Lazio, Serie A: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Sfida tra formazioni in difficoltà, quella tra Lazio Cremonese, compagini e società da blasone, disponibilità economica e ambizioni per forza di cose differenti ma accomunate da una fase non positivissima in questo inizio di stagione. La sfida che si terrà presso lo Stadio Giovanni Zini di Cremona domenica 18 settembre 2022 in occasione della 7° giornata di Serie A 2022/23 si prospetta delicata per entrambe ma allo stesso tempo possibilmente spettacolare ed indicativa dello stato di forma delle due squadre.

Cremonese Lazio, Serie A: probabili formazioni

Lazio guidata da Sarri che al suo secondo anno di “gestione” ha iniziato bene con una vittoria in rimonta contro il Bologna seguita dal pareggio a 0 reti con il Torino, la vittoria convincente con l’Inter e un altro X con la Sampdoria. La prima sconfitta è arrivata in casa con il Napoli, ma i biancocelesti si sono riscattati con convincenti prove in Europa con il Feyenoord e in campionato col Verona prima della pesante sconfitta in terra danese con il Midtjylland per 5 a 1, di pochi giorni fa.

Cremonese che è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale in campionato e dopo le prime 4 sconfitte nelle prime 4 sfide contro Fiorentina, Roma, Torino e Inter, sono arrivati i primi punti della stagione con due pareggi con Sassuolo e Atalanta, che hanno manifestato una miglior tenuta mentale e fisica.

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Aiwu, Chiriches, Lochoshvili; Sernicola, Meité, Ascacibar, Valeri; Zanimacchia; Dessers, Okereke. Allenatore: Alvini. A disposizione: Saro, Ciezkowski, Hendry, Bianchetti, Buonaiuto, Pickel, Castagnetti, Baez, Ghiglione, Milanese, Escalante, Quagliata, Ciofani, Felix, Tsadyout. Indisponibili: Carnesecchi. Squalificati: -.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Patric, Romagnoli, Marusic; S. Milinkovic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. Allenatore: Sarri. A disposizione: Maximiano, Adamonis, Gila, Casale, S.Radu, Kamenovic, Marcos Antonio, Vecino, Bertini, Luis Alberto, Romero, Cancellieri. Indisponibili: Lazzari, Zaccagni. Squalificati: -.

ARBITRO: Orsato
Guardalinee: Di Vuolo-Laudato
Quarto uomo: Feliciani
Var: Abisso
Avar: S. Longo

Dove vederla in tv e streaming

Esclusiva DAZN per assistere alla sfida in questione che sarà trasmessa esclusivamente per gli abbonati in questione.

serie a