Sbrinare il freezer: prova il trucco del panno bagnato in acqua calda

Sbrinare il freezer è un’incombenza da cui non possiamo scappare. Ciclicamente si deve scongelare il freezer per fare sì che funzioni al meglio e per risparmiare corrente elettrica. Se scoprissi un trucco per farlo in maniera, risparmiando fatica e tempo?


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Sbrinare il freezer: il trucco del panno bagnato in acqua calda

A meno che tu non abbia la fortuna di possedere un frigo No Frost, sei costretto a sbrinare il tuo freezer di tanto in tanto. Una buona manutenzione del frigorifero non può escludere la pulizia del congelatore. Altrimenti, correresti il rischio di compromettere il corretto funzionamento del tuo elettrodomestico, con la spiacevole conseguenza di sprecare cibo ed energia inutilmente.

A seconda del modello del tuo apparecchio, dovresti sbrinare il freezer almeno una o due volte all’anno. Molto dipenderà dall’età dell’elettrodomestico. Se la formazione di ghiaccio è frequente, dovrai scongelare il freezer più volte nell’arco di un anno.

Aprendo e chiudendo lo sportello del freezer, a lungo andare si forma una brina sulle pareti. Se non provvederai a rimuoverla potrebbe finire con il ridurre l’efficienza del congelatore se non, perfino, causare un danno al frigorifero. L’ideale sarebbe intervenire quando lo spessore del ghiaccio ha raggiunto a occhio e croce i 10 millimetri di spessore.

Come sbrinare il freezer in modo veloce e semplice

Vuoi pulire il freezer con facilità? Ecco come, basteranno queste due palline pulire freezer

È arrivato il fatidico momento di sbrinare il freezer. Prima di afferrare panno e acqua calda, dovrai staccare la presa della corrente elettrica e svuotare gli scomparti del congelatore. Ti converrà riporre temporaneamente le confezioni di cibo nelle borse termiche, per evitare che scongelino. Nell’eventualità scivolasse dell’acqua per terra, faresti bene a piazzare alcuni asciugamani o strofinacci sul pavimento e intorno all’apparecchio.

Una volta finiti questi passaggi preliminari, dovrai procedere con lo sbrinamento vero e proprio. Per farlo, ti basterà sistemare un panno su cui appoggiare un recipiente abbastanza grande pieno d’acqua calda. Chiudi, poi, lo sportello del freezer e fai agire per almeno venti minuti. Il vapore acqueo che si diffonderà nel congelatore sbrinerà con velocità l’elettrodomestico.

In alternativa, potresti immergere alcuni panni puliti nell’acqua calda e passarli sopra le pareti coperte di brina, per togliere il ghiaccio. In questo modo, potresti metterci più tempo, ma alla fine otterrai lo stesso risultato: sbrinare il freezer senza troppa fatica.