Come abbassare il colesterolo senza farmaci: il metodo naturale

In alcuni casi, è possibile che l’aumento del colesterolo richieda l’uso di farmaci. Tuttavia, esistono anche modi naturali per abbassarlo. Il colesterolo è un elemento cruciale per il corretto funzionamento del corpo, ma quando si squilibra, può causare problemi di salute cardiovascolare. È importante gestirlo sia attraverso trattamenti medici che in modo naturale. Il colesterolo si divide in due tipi principali: il colesterolo a bassa densità (LDL), considerato il “colesterolo cattivo” perché può accumularsi nelle arterie e ostruire il flusso sanguigno, e il colesterolo ad alta densità (HDL), considerato il “colesterolo buono” perché aiuta a rimuovere l’eccesso di colesterolo dalle arterie.

Per abbassare il colesterolo senza l’uso di farmaci, è importante sottoporsi regolarmente a test del sangue per monitorarne i livelli. Questi test forniscono informazioni importanti sui livelli di LDL e HDL nel sangue e consentono al medico di suggerire interventi tempestivi. Spesso, una combinazione di farmaci e cambiamenti dello stile di vita produce i migliori risultati. È fondamentale consultare un professionista della salute prima di iniziare qualsiasi terapia. Le abitudini alimentari, lo stile di vita sedentario e la predisposizione genetica possono contribuire allo squilibrio del colesterolo. Ad esempio, l’obesità è un fattore avverso in questo contesto.

L’esercizio fisico regolare è altrettanto importante, poiché aiuta a migliorare i livelli di HDL e a mantenere un peso corporeo sano. Anche in questo caso, è consigliabile concordare l’intensità dell’attività fisica con uno specialista. È fondamentale evitare un’alimentazione ricca di grassi saturi e trans, il consumo eccessivo di cibi processati e la mancanza di esercizio fisico. Alimenti come insaccati, uova e formaggi contengono quantità elevate di grassi. È consigliabile evitare burro, lardo e strutto a favore di oli vegetali polinsaturi o monoinsaturi, come l’olio extravergine di oliva. Anche l’abuso di alcol e il fumo possono influire negativamente sul colesterolo.

Seguire una dieta equilibrata, ricca di frutta, verdura, cereali integrali e proteine magre può aiutare a controllare il colesterolo. È particolarmente consigliabile consumare legumi da 2 a 4 volte a settimana, poiché contribuiscono a mantenere livelli adeguati di colesterolo. Anche il pesce azzurro è consigliato da consumare da 2 a 3 volte a settimana.
Continua a leggere su MediaTurkey: Come abbassare il colesterolo senza farmaci: il metodo naturale