In arrivo iOS 17.3: quando arriva, novità, aggiornamenti

Apple è famosa per offrire un lungo supporto sui propri dispositivi, come iPhone e iPad, grazie al sistema operativo iOS. Questo sistema operativo viene costantemente aggiornato e può gestire dispositivi anche dopo diversi anni dalla loro uscita. A breve sarà rilasciato un importante aggiornamento per iOS, il primo del 2024, che porterà alcune novità interessanti.

Le novità introdotte da iOS 17.3 possono essere considerate più o meno rilevanti a seconda del contesto, ma sicuramente avranno un impatto considerevole. Ma quando arriverà iOS 17.3 e quali modifiche apporterà? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

L’aggiornamento riguarderà inizialmente i dispositivi più recenti, come iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro, iPhone 15 Pro Max, iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, per poi essere esteso gradualmente a tutte le versioni precedenti, fino ad arrivare almeno a iPhone 12.

La data di rilascio prevista è verso la fine di gennaio, probabilmente tra il 22 e il 29, ma è probabile che l’aggiornamento sia effettivamente disponibile solo agli inizi di febbraio.

La principale novità di iOS 17.3 sembra essere una protezione aggiuntiva contro i tentativi di furto. Questa protezione renderà ancora più difficile l’accesso alle informazioni personali per chi ruba o trova un dispositivo protetto da passcode. Sarà possibile attivare questa funzione simile a “Trova il mio iPhone” su un dispositivo rubato. Attualmente, se si conosce il passcode o si riesce a sbloccare il telefono, è possibile accedere a tutte le funzioni principali, comprese quelle bancarie e i dati personali. Con la nuova funzione attivata, anche se un malintenzionato riesce a scoprire il passcode, non potrà fare altro che “bloccarsi” perché sarà necessario sbloccare il dispositivo con il riconoscimento facciale o l’impronta digitale per disabilitare la funzione.

È probabile che questo aggiornamento includa anche varie migliorie e correzioni di bug, rendendo l’esperienza dell’utente ancora migliore.

Apple è in grado di offrire un supporto così lungo sui propri dispositivi grazie al sistema operativo iOS, che viene costantemente aggiornato. Questo permette ai dispositivi Apple di rimanere performanti anche dopo diversi anni dalla loro uscita. I dispositivi più recenti riceveranno per primi l’aggiornamento a iOS 17.3, seguiti gradualmente dalle versioni precedenti. Nonostante la data di rilascio ufficiale non sia ancora stata annunciata, si prevede che l’aggiornamento sarà disponibile agli inizi di febbraio.

La principale novità di iOS 17.3 sarà una protezione aggiuntiva contro i tentativi di furto. Questa funzione renderà ancora più difficile l’accesso ai dati personali su un dispositivo protetto da passcode. Attivando questa funzione, sarà necessario sbloccare il dispositivo con il riconoscimento facciale o l’impronta digitale per disabilitarla, anche se si conosce il passcode. Questo renderà praticamente impossibile per un malintenzionato accedere alle funzioni principali del dispositivo.

Inoltre, ci si aspetta che questo aggiornamento includa anche varie migliorie e correzioni di bug, che miglioreranno l’esperienza complessiva dell’utente.

In conclusione, Apple è in grado di offrire un supporto così lungo sui propri dispositivi grazie al sistema operativo iOS, che viene costantemente aggiornato. L’aggiornamento a iOS 17.3 introdurrà una protezione aggiuntiva contro i tentativi di furto, rendendo ancora più sicuri i dispositivi Apple. Inoltre, ci si aspetta che l’aggiornamento includa anche varie migliorie e correzioni di bug. Non resta che attendere l’ufficializzazione della data di rilascio e scoprire tutte le novità che iOS 17.3 porterà con sé.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: In arrivo iOS 17.3: quando arriva, novità, aggiornamenti