Motorola G Play, eccellente rapporto qualità/prezzo: ecco quanto costa

La serie G Play di Motorola ha riscosso un grande successo negli ultimi anni. Dopo essere tornata a sviluppare una vasta gamma di smartphone, l’azienda è riuscita a coprire diverse categorie di consumatori. In particolare, il modello G Play si è dimostrato un eccellente smartphone di fascia medio-bassa, adattabile anche alle esigenze del 2024. Recentemente, è iniziata la commercializzazione del Motorola G Play 2024 ad un prezzo estremamente conveniente, senza compromettere la qualità del dispositivo.

Il successo della serie G Play sembra destinato a ripetersi con questo nuovo modello, caratterizzato da un prezzo altamente competitivo. Al momento, il Motorola G Play 2024 è disponibile solo in Nord America, precisamente negli Stati Uniti e in Canada. Tuttavia, è molto probabile che questo nuovo smartphone entry-level arrivi anche in Europa, per soddisfare le esigenze di un pubblico più vasto.

Il prezzo di commercializzazione del Motorola G Play 2024 è di soli 149,99 dollari negli Stati Uniti, ovvero poco meno di 140 euro. Questo costo è particolarmente conveniente, considerando le specifiche tecniche interessanti offerte dal dispositivo. Ad esempio, lo schermo da 6,5 pollici HD+ con una risoluzione di 1600 x 720 pixel e una frequenza di aggiornamento fino a 90 Hz. Inoltre, la velocità di ricarica del caricabatterie incluso nella confezione è passata da 10 a 15 Watt. Inoltre, la fotocamera principale è stata potenziata da 16 a 50 Megapixel, offrendo così migliori prestazioni. Per quanto riguarda l’aspetto estetico, il modello attualmente disponibile è di colore Sapphire Blue e presenta un comparto fotocamere più pulito rispetto al modello del 2023, con la rimozione delle camere macro.

Nonostante il prezzo ridotto, il Motorola G Play 2024 non supporta la connettività 5G né il NFC. Tuttavia, è dotato di un jack audio da 3,5 mm per le cuffie e offre un comparto audio di qualità grazie alle casse stereo con tecnologia Dolby Atmos. Il dispositivo è disponibile con 4GB di RAM, espandibili fino a 6GB con RAM Boost, e offre una memoria interna di 64GB, anch’essa espandibile.

In sintesi, il Motorola G Play 2024 è un dispositivo non di fascia alta, ma in grado di competere con gli smartphone Android presenti sul mercato, soprattutto considerando il suo prezzo accessibile. Il dispositivo monta Android 13 ed è plausibile aspettarsi che venga commercializzato anche in Europa nella prima metà del 2024, a un prezzo simile a quello praticato in Nord America. Motorola ha dimostrato ancora una volta di saper soddisfare le esigenze di un pubblico ampio, offrendo un prodotto di qualità a un prezzo conveniente.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: Motorola G Play, eccellente rapporto qualità/prezzo: ecco quanto costa