cambiano i metodi di pagamento sull’App store

L’app store di Apple è una famosa piattaforma per il download di applicazioni esterne su dispositivi come iPhone e iPad. Ha influenzato notevolmente il modo in cui le aziende esterne, come Epic Games, producono e distribuiscono le loro app e giochi. Epic Games è diventata famosa per il suo gioco Fortnite, che è stato il più scaricato al mondo per un certo periodo. Tuttavia, qualche anno fa, Epic Games ha avuto un conflitto legale con Apple riguardo alle regole di pagamento sull’App Store.

Nel primo verdetto del tribunale, Epic Games ha ottenuto ragione su diversi punti riguardanti le regole sugli acquisti sull’App Store. Questo ha portato ad un cambiamento da parte di Apple, anche se la sentenza non è ancora stata ufficialmente applicata. L’azienda ha dovuto rivedere i suoi metodi di pagamento sull’App Store, come richiesto dalla sentenza.

La disputa tra Epic Games e Apple è iniziata nel 2020, quando Epic Games ha protestato contro le alte commissioni che Apple applica alle vendite di software attraverso l’App Store. Fino ad allora, qualsiasi azienda che vendeva prodotti a pagamento sull’App Store era obbligata a utilizzare il sistema di pagamento di Apple e a pagare una commissione del 30% sull’importo. Apple vietava agli sviluppatori di indirizzare gli utenti verso download o pagamenti esterni.

La Corte Suprema ha però respinto questa politica di Apple e ha deciso che gli sviluppatori possono offrire alternative di pagamento agli utenti, almeno negli Stati Uniti. Questo è stato reso ufficiale attraverso una linea guida che consente agli sviluppatori di aggiungere pulsanti o collegamenti che indirizzano gli utenti verso meccanismi di pagamento esterni. Questo rappresenta un compromesso tra Apple ed Epic Games, che consente ad Epic di evitare di pagare le commissioni sull’App Store, seppur in modo limitato.

Questa decisione potrebbe avere un impatto anche su Google e il suo sistema operativo Android, che è il principale concorrente di Apple. Google potrebbe essere costretta a rivedere le sue politiche di pagamento sull’App Store, seguendo l’esempio di Apple.

In conclusione, Epic Games ha vinto la causa contro Apple riguardo alle regole di pagamento sull’App Store. Apple è stata costretta a modificare i suoi metodi di pagamento, consentendo agli sviluppatori di offrire alternative di pagamento esterne. Questa decisione potrebbe influenzare anche Google e il suo sistema Android.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: cambiano i metodi di pagamento sull’App store