É sempre mezzogiorno | Ricetta gnocchi di cavolfiore di Antonio Paolino

Antonio Paolino, noto come il cuoco canterino, ha conquistato il palato degli italiani grazie alla sua creatività e alla sua passione per la cucina. Oggi, ci propone una ricetta salutare ed originale: gli gnocchi di cavolfiore.

Per preparare questa deliziosa pietanza avremo bisogno dei seguenti ingredienti: 200 g di cavolfiore, 550 g di farina 00, 450 g di acqua, timo, olio e sale. Per il condimento, invece, avremo bisogno di 400 g di cavolo verde, 1 spicchio d’aglio, peperoncino, 6 filetti di acciughe, una manciata di pinoli, 50 g di formaggio grattugiato e olio.

La preparazione degli gnocchi inizia portando a bollore l’acqua in una padella con un filo d’olio, del timo e del sale. Una volta che l’acqua è pronta per bollire, aggiungiamo tutta la farina in una volta e mescoliamo energicamente fino a formare una palla che si stacca dalla pentola.

Nel frattempo, lessiamo le cimette di cavolfiore e le scoliamo. Utilizzando un mixer ad immersione, frulliamo il cavolfiore fino a ottenere una crema omogenea. Uniamo la purea ottenuta all’impasto di acqua e farina e iniziamo ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Con l’impasto, creiamo dei salsicciotti che successivamente tagliamo a pezzi. Successivamente, rigagnamo gli gnocchi, schiacciandoli sul rigagnocchi o su una forchetta. Cuociamo gli gnocchi in acqua bollente e salata e, quando vengono a galla, li scoliamo.

Passiamo ora al condimento. In una padella, facciamo soffriggere l’aglio con un generoso filo d’olio. Aggiungiamo del peperoncino a piacere, i pinoli e le acciughe (possiamo sostituirle con pomodoro secco tritato). Lasciamo insaporire e uniamo metà delle cimette di cavolo verde già sbollentate, lasciandole soffriggere. Nel frattempo, frulliamo il cavolo verde rimasto fino a ridurlo in crema e lo aggiungiamo in padella. Aggiungiamo anche gli gnocchi e saltiamo il tutto per qualche istante, aggiungendo un po’ di formaggio grattugiato.

La ricetta degli gnocchi di cavolfiore di Antonio Paolino rappresenta un perfetto equilibrio tra gusto e salute. Il cavolfiore, ricco di vitamine e antiossidanti, è un’ottima alternativa alla tradizionale patata per preparare gli gnocchi. Il condimento con il cavolo verde, le acciughe e i pinoli conferisce al piatto un sapore unico e irresistibile.

Se volete seguire la preparazione di questa e altre ricette di Antonio Paolino, potete trovare i video delle sue creazioni su RaiPlay. Tuttavia, ricordate che questo articolo non è il blog o il sito ufficiale delle trasmissioni, ma un semplice taccuino per appuntare le ricette più interessanti.

Provate gli gnocchi di cavolfiore di Antonio Paolino e scoprite un nuovo modo gustoso e salutare di preparare questo piatto tradizionale italiano. Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta gnocchi di cavolfiore di Antonio Paolino