Smartphone pieghevole di Tecno: considerazioni e prezzo

Nel mercato degli smartphone, si sta assistendo a un aumento dei dispositivi pieghevoli, noti come foldable. Secondo una stima, entro il 2027, questi dispositivi rappresenteranno il 5% del mercato. Attualmente, il leader in questo settore è Samsung, seguita da una Huawei sempre più competitiva.

Tuttavia, oggi vogliamo parlare di un brand meno conosciuto, Tecno, che ha recentemente lanciato diversi smartphone sul mercato. In particolare, ci sono due modelli pieghevoli che hanno attirato la nostra attenzione: il Phantom V2 Fold e il Tecno Phantom V Fold. Quest’ultimo è stato presentato al Mobile World Congress nel 2023 e sembra che l’azienda stia lavorando alla perfezione del suo successore, il Phantom V2 Fold, che sarà presentato in anteprima mondiale al MWC 2024, che si terrà tra il 26 e il 29 febbraio.

Lo smartphone è stato identificato su Geekbench con il codice AE10, che è stato anche trovato nel suo IMEI. Secondo le informazioni sul processore, sembra che sia alimentato dal MediaTek Dimensity 9000+, lo stesso processore del suo predecessore. Lo schermo è composto da due parti: uno schermo esterno circolare AMOLED da 1,32 pollici con risoluzione 360×360 e luminosità di 800 nit, e uno schermo interno LTPO AMOLED da 6,9 pollici con risoluzione 1080×2640, rapporto di aspetto 22:9, refresh rate di 120 Hz, luminosità di 1000 nit, campionamento del tocco di 360 Hz, supporto HDR10 e densità di pixel di 413 ppi.

In termini di memoria, il dispositivo dispone di 8 GB di RAM LPDDR4X, espandibili virtualmente fino a 16 GB, e di una memoria interna da 256 GB USF 3.1. Per quanto riguarda le fotocamere, è presente una fotocamera anteriore da 32 MP e una fotocamera posteriore principale da 64 MP con un sensore RGBW Ultra Sensitive Sensor da 1/1,73 pollici, apertura f/1,7, PDAF e lunghezza focale di 25 mm. Inoltre, è presente una fotocamera ultra grandangolare da 13 MP con un FOV di 120 gradi e autofocus. Nonostante il processore sia lo stesso dell’anno scorso, ci si aspetta che il prezzo non sia superiore a quello del modello precedente, che era di circa 1000 euro.

Tuttavia, è importante notare che Tecno non vende ufficialmente i suoi dispositivi in ​​alcuni paesi, tra cui l’Italia, ma si concentra principalmente su altri continenti come il Sud America, l’Africa e l’Asia. Tuttavia, sembra che il Tecno Phantom V Flip sarà disponibile anche in Europa, anche se non si conosce ancora la sua distribuzione precisa. Il prezzo previsto per questo dispositivo dovrebbe essere di circa 700 euro.

In conclusione, il mercato degli smartphone pieghevoli sta diventando sempre più competitivo, con Samsung e Huawei che detengono attualmente la leadership. Tuttavia, brand meno noti come Tecno stanno cercando di farsi strada in questo settore, offrendo soluzioni peculiari come il Tecno Phantom V2 Fold. Sarà interessante vedere come questi dispositivi si evolveranno e come influenzeranno il mercato degli smartphone nel prossimo futuro.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: Smartphone pieghevole di Tecno: considerazioni e prezzo