ecco il prezzo e le caratteristiche

Il ritorno di Huawei nel mercato degli smartphone Android ha suscitato inizialmente un po’ di scetticismo, a causa del divieto imposto da Google nel 2019 di utilizzare il Play Store. Tuttavia, l’azienda cinese è riuscita a riconquistare una parte significativa del mercato estero con modelli di successo come il P60 Pro, ancora oggi considerato uno dei migliori smartphone Android di fascia alta sul mercato. Il nuovo modello, conosciuto come P70, rappresenta un potenziale miglioramento di una serie già molto apprezzata da parte dei consumatori.

La serie “P” di Huawei ha ottenuto un grande successo commerciale sin dal suo lancio in Europa. Gli ultimi rumors forniscono diversi dettagli su una possibile imminente commercializzazione del P70.

Il P70 potrebbe essere presto disponibile sul mercato, e sono già state diffuse informazioni riguardo al suo prezzo e alle sue caratteristiche. Le voci di corridoio suggeriscono che il dispositivo potrebbe essere lanciato a breve.

Huawei è stata a lungo considerata la principale rivale di Apple e di altri brand asiatici come Samsung. L’azienda cinese ha portato prodotti di alta qualità a prezzi accessibili sul mercato occidentale, diventando sempre più allineata agli standard delle aziende occidentali. Tuttavia, nel 2019 Huawei è stata colpita dal divieto imposto dagli Stati Uniti, che ha privato l’azienda dei servizi di Google a seguito di accuse di spionaggio e di mancanza di trasparenza da parte del governo cinese. Nonostante ciò, Huawei è rimasta un importante competitor in Cina e ha lasciato parzialmente il testimone a Honor, un brand di proprietà di Huawei che ha riacquisito l’accesso ai servizi di Google.

Da semplice brand, Huawei si è trasformata in un’azienda tecnologica che ha investito molto nell’intelligenza artificiale. Il prossimo modello, il P70, sembra essere particolarmente interessante, a cominciare dal suo schermo OLED curvo da 6,7 pollici con risoluzione 1,5K e refresh rate di 120 Hz. Inoltre, il comparto fotocamere sembra essere di alta qualità, con una fotocamera frontale da 13 MP e una fotocamera principale da 50 MP, oltre a un’ultra grandangolare da 13 MP e un teleobiettivo da 12 MP.

Il P70 sarà alimentato da un processore Kirin 9010, che dovrebbe garantire prestazioni fluide, e sarà compatibile con le reti 5G. Nonostante il prezzo europeo non sia ancora stato ufficializzato, si prevede che il dispositivo si collocherà nella fascia di prezzo intorno ai 1000 euro.

In conclusione, il ritorno di Huawei nel mercato degli smartphone Android è stato accolto con iniziale scetticismo, ma l’azienda è riuscita a riconquistare una parte significativa del mercato estero con modelli di successo come il P60 Pro. Il prossimo modello, il P70, sembra promettere caratteristiche interessanti, come un display OLED curvo, un comparto fotocamere di alta qualità e un potente processore Kirin. Nonostante il divieto imposto da Google, Huawei sta dimostrando di essere ancora un importante player nel settore degli smartphone.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: ecco il prezzo e le caratteristiche