É sempre mezzogiorno | Ricetta castagnole ripiene di Natalia Cattelani – MediaTurkey

Nell’articolo di oggi, parleremo di una deliziosa ricetta per preparare le castagnole ripiene, un dolce tipico del Carnevale. La chef Natalia Cattelani ha rivisitato questa specialità, rendendola ancora più golosa. Le castagnole ripiene sono delle palline di pasta bignè fritte e farcite con una deliziosa crema.

Per preparare questa gustosa ricetta, avrete bisogno di diversi ingredienti. Dovrete procurarvi 150 g di farina 00, 4 uova, 60 g di burro, 50 g di zucchero, 250 g di acqua, scorza di limone, 1 litro di olio per friggere e sale. Inoltre, per preparare la crema che andrà a farcire le castagnole, vi serviranno 350 ml di latte, 150 ml di panna, 140 g di zucchero, 50 g di amido di mais, 4 tuorli d’uovo, vaniglia e scorza di limone.

Per iniziare la preparazione delle castagnole, dovrete preparare la pasta bignè. In una pentola, scaldare l’acqua con il burro a pezzetti e lo zucchero, aggiungendo anche la scorza di un limone. Una volta raggiunto il bollore e sciolto il burro, unire la farina tutta in una volta e mescolare bene fino a formare una palla che si stacca dalla pentola. Trasferire la pasta in una ciotola e lasciarla intiepidire.

Successivamente, si dovranno aggiungere le uova, una per volta, mescolando con un cucchiaio o con le mani fino a farle assorbire completamente. Aiutandosi con due cucchiaini, formare delle palline di pasta su un foglio di carta forno. Immergere il foglio di carta forno in olio bollente e profondo, eliminando la carta appena si stacca. Scolare le castagnole e asciugarle bene su carta assorbente. Infine, passare le castagnole nello zucchero semolato.

Passando ora alla preparazione della crema, in una ciotola, mettere i tuorli d’uovo, lo zucchero e cominciare a mescolare con una frusta manuale. Aggiungere l’amido di mais e mescolare ancora. Profumare la crema con della vaniglia o con la scorza grattugiata di limone. Unire il latte freddo e la panna liquida alla miscela e versare il tutto in una pentola. Portare la pentola sul fuoco e, continuando a mescolare, aspettare che la crema si addensi.

Versare la crema su un vassoio, coprire con pellicola a contatto e lasciar raffreddare in frigorifero. Una volta che la crema è fredda, si può farcire le castagnole a piacere. Basta praticare un piccolo taglio sulla parte superiore di ogni castagnola e farcirla con la crema.

Le castagnole ripiene sono pronte per essere gustate! Possono essere servite come dolce per il Carnevale o in qualsiasi altra occasione golosa. Se si desidera vedere la preparazione di questa ricetta, è possibile trovare il video su RaiPlay, nella sezione dedicata alle ricette della trasmissione “É sempre mezzogiorno”.

È importante ricordare che questo articolo non è il sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascriviamo le ricette, ma vuole essere solo un taccuino su cui appuntare gli ingredienti e i procedimenti delle ricette più interessanti.

L’autore di questo articolo è un appassionato di moto e automobili che scrive quotidianamente notizie di gossip e lifestyle.
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta castagnole ripiene di Natalia Cattelani – MediaTurkey