Quiche Lorraine: ecco la ricetta di Luca Pappagallo – MediaTurkey

La quiche Lorraine è un piatto francese molto famoso e gustoso. Si tratta di una torta rustica con una base friabile, farcita con una crema di formaggio e bacon che la rende deliziosa. Oggi vedremo insieme la ricetta di Luca Pappagallo, noto chef.

Per preparare la frolla salata, avremo bisogno di farina 00, burro, tuorli d’uovo, acqua, zucchero e sale. Iniziamo mettendo la farina su un piano di lavoro e creando una fontana al centro. Aggiungiamo i tuorli sbattuti, il sale, lo zucchero e mescoliamo bene. Aggiungiamo l’acqua e continuiamo a mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungiamo il burro a pezzetti e lavoriamo l’impasto fino a renderlo compatto. Stendiamo l’impasto tra due fogli di carta forno, ottenendo uno spessore di circa 2 mm. Mettiamo l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Dopo il tempo di riposo, prendiamo uno stampo da 20 cm di diametro e lo cospargiamo con burro e farina. Mettiamo l’impasto nella tortiera, eliminando l’eccesso di pasta. Se si dovesse rompere un po’, possiamo riparare le crepe con le mani. Bucherelliamo il fondo della quiche con una forchetta e spennelliamo con albume d’uovo. Mettiamo di nuovo in frigorifero per 15 minuti e nel frattempo prepariamo il ripieno.

Tagliamo il bacon a tocchetti e fatelo sgrassare in una padella senza aggiungere grassi. In una ciotola, sbattiamo le uova e i tuorli, aggiungiamo sale, pepe bianco e panna. Mescoliamo bene il tutto. Prendiamo il bacon dalla padella, facendo attenzione a non prendere il grasso, e lasciamolo raffreddare un po’. Mettiamo il bacon sul fondo della quiche e aggiungiamo lentamente il composto di uova, facendo attenzione a non farlo fuoriuscire dai bordi. Mettiamo la quiche in forno statico già caldo a 180°C per circa 45 minuti, coprendola con carta stagnola negli ultimi 5 minuti di cottura.

La quiche Lorraine di Luca Pappagallo è pronta per essere gustata. Questa ricetta è un’ottima idea per un pranzo o una cena, ma può essere anche servita come antipasto o finger food in occasioni speciali. La base friabile e croccante si sposa perfettamente con la golosa crema di formaggio e bacon, creando un mix di sapori davvero irresistibile.

Luca Pappagallo è un famoso chef italiano, con una grande passione per la cucina francese. La sua ricetta della quiche Lorraine è un omaggio a questa tradizione culinaria e ci permette di assaporare un pezzo di Francia direttamente a casa nostra.

La quiche Lorraine è un piatto molto versatile, che si presta a molte varianti. Possiamo aggiungere verdure come spinaci o zucchine alla farcia, oppure sostituire il bacon con prosciutto o salmone affumicato. Possiamo anche arricchire il ripieno con formaggi come il gruyère o il parmigiano. Le possibilità sono infinite e possiamo lasciarci ispirare dalla nostra fantasia e dai nostri gusti personali.

La quiche Lorraine è un piatto che conquista tutti, sia grandi che piccini. La sua consistenza morbida e cremosa, unita alla croccantezza della base, la rende irresistibile. È perfetta da gustare calda, appena sfornata, ma può essere anche servita fredda o a temperatura ambiente. Possiamo accompagnarla con una fresca insalata mista o con contorni di verdure grigliate.

In conclusione, la quiche Lorraine è un piatto francese delizioso e versatile, perfetto per molte occasioni. La ricetta di Luca Pappagallo ci permette di prepararla in modo semplice e veloce, ottenendo un risultato gustoso e appagante. Provate questa ricetta e lasciatevi conquistare dai sapori autentici della cucina francese.
Continua a leggere su MediaTurkey: Quiche Lorraine: ecco la ricetta di Luca Pappagallo – MediaTurkey