É sempre mezzogiorno | Ricetta gattò di patate ricco di Antonio Paolino – MediaTurkey

Antonio Paolino è tornato nel bosco di Antonella per dedicare uno dei suoi piatti agli spettatori di Rai1, oltre ad una canzone. In questa occasione, ha deciso di preparare il gattò di patate ricco, un piatto tipico della tradizione culinaria campana.

Il gattò di patate è un gustoso timballo di patate farcito con prosciutto cotto, salame Napoli e formaggio. Nella ricetta proposta da Antonio Paolino, il gattò viene arricchito con funghi porcini e champignon, per dare un tocco di sapore in più.

Per preparare il gattò di patate ricco, sono necessari i seguenti ingredienti: 1,2 kg di patate, 250 g di mozzarella, 4 uova, 100 g di formaggio grattugiato, 50 g di pecorino grattugiato, 200 g di prosciutto cotto, 200 g di salame Napoli, 100 g di pangrattato, 300 g di porcini, 400 g di champignon, 1 spicchio d’aglio, 40 g di burro, 2 ciuffi di prezzemolo, olio, sale e pepe. Per la fonduta, occorrono anche 150 g di formaggio grattugiato e 100 g di panna.

Per iniziare la preparazione del gattò di patate ricco, bisogna schiacciare le patate già lesse in una ciotola capiente e condire con sale, pepe, formaggi grattugiati, uova intere e prezzemolo tritato. Si lavora il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo, si puliscono i funghi champignon e si tagliano in 4 spicchi. Successivamente, si sbollentano in acqua leggermente salata ed acidulata con fette di limone per un paio di minuti.

In una padella, si scalda una noce di burro con uno spicchio d’aglio tagliato a metà e prezzemolo tritato. Si mettono a cuocere i funghi sbollentati e ben scolati insieme ai porcini a pezzi, aggiungendo sale e pepe, per circa 10 minuti a fiamma vivace.

Successivamente, si appiattisce il composto di patate su un foglio di carta forno, creando un rettangolo. Si dispongono sopra le fette di prosciutto cotto, la mozzarella per pizza asciutta a fette e del salame affettato. Si arrotolano le patate sul ripieno, aiutandosi con la carta forno. Il rotolo ottenuto viene inserito all’interno di uno stampo da ciambella o da plumcake imburrato e spolverato con pangrattato. Si spolvera la superficie con altro pangrattato e si cuoce in forno caldo e statico a 180°C per 50 minuti. Una volta cotto, si lascia intiepidire prima di sformarlo.

Per preparare la fonduta, si scalda la panna e, prima che arrivi al bollore, si spegne il fuoco e si aggiunge il formaggio grattugiato. Si mescola il tutto o si frulla con un mixer ad immersione.

Il gattò di patate ricco può essere servito con un contorno di funghi trifolati e fonduta. Questa deliziosa ricetta è perfetta per una cena speciale o per un pranzo domenicale in famiglia. Il video della ricetta può essere trovato sul sito ufficiale di RaiPlay.

È importante ricordare che questo articolo non è tratto dal blog o dal sito ufficiale delle trasmissioni, ma vuole essere solo un ‘taccuino’ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi. Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta gattò di patate ricco di Antonio Paolino – MediaTurkey