Ilona Staller chi è: età, carriera, politica, vita privata, Cicciolina – MediaTurkey

Ilona Staller, meglio conosciuta come Cicciolina, è nata il 26 novembre 1951 a Budapest con il nome di Elena Anna Staller. La sua vita è stata caratterizzata dall’abbandono del padre quando era ancora una bambina, ma nonostante ciò ha vissuto un’infanzia tranquilla dedicandosi allo studio della danza, del violino e del pianoforte. A soli 13 anni ha iniziato a modellare il suo futuro intraprendendo una carriera come modella. Per sostenersi finanziariamente, ha lavorato anche come cameriera e ha avuto l’opportunità di diventare una spia, incaricata di ottenere informazioni da uomini d’affari statunitensi, vivendo un periodo pieno di sfide e opportunità uniche che hanno contribuito a plasmare la sua singolare storia.

Negli anni ’70, Ilona Staller ha deciso di trasferirsi in Italia dove ha sposato un rappresentante calabrese e ha acquisito la cittadinanza italiana, aprendo così un nuovo capitolo della sua vita. Nel 1973 ha iniziato una collaborazione con Riccardo Schicchi, dando vita a un programma radiofonico dal tono erotico e adottando il nome d’arte di Cicciolina, che l’avrebbe accompagnata lungo la sua carriera e la sua notorietà. La sua storia è stata caratterizzata da diversità, esperienze uniche e scelte che l’hanno resa celebre non solo per la sua carriera di modella e attrice, ma anche per il suo ruolo nelle dinamiche della società italiana dell’epoca.

La vita privata di Ilona Staller ha visto una lunga relazione con Riccardo Schicchi e un matrimonio con l’artista americano Jeff Koons nel 1991. La coppia ha avuto un figlio di nome Ludwig nel 1992, ma dopo soli 2 anni e mezzo si sono separati. Jeff Koons è un famoso scultore d’avanguardia acclamato a livello mondiale per le sue opere che ritraggono con ironia l’american way of life e il consumismo.

La carriera di Ilona Staller come attrice pornografica è iniziata nel 1983 con il film “La conchiglia dei desideri”, ma già negli anni ’70 aveva iniziato a recitare in film di diverso genere con il nome d’arte di Ilona Staller. Parallelamente alla sua carriera cinematografica, ha mostrato interesse per la politica, candidandosi senza successo nella “Lista del Sole” nel 1979 e aderendo al Partito Radicale nel 1985. Nel 1987 è stata eletta deputato nella X legislatura del Parlamento italiano, ottenendo un notevole consenso e piazzandosi seconda solo dietro a Marco Pannella nelle liste del Partito Radicale.

Ilona Staller si è distinta in politica per la sua opposizione all’energia nucleare e la difesa dei diritti umani. Nel 1992 ha tentato una nuova avventura politica nel Partito dell’Amore insieme a Moana Pozzi, ma ha ottenuto un modesto consenso. La sua esperienza politica è stata caratterizzata da successi e sfide, riflettendo la complessità della sua figura nella società italiana dell’epoca.
Continua a leggere su MediaTurkey: Ilona Staller chi è: età, carriera, politica, vita privata, Cicciolina – MediaTurkey