Calorie, ecco quale è il cibo più calorico da evitare!

Per chi è a dieta o comunque cerca di mantenersi in linea, sapere quante calorie contiene un determinato cibo, è importante.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Uno dei piatti preferiti della maggior parte degli italiani è la pizza e sicuramente è uno dei piatti a cui difficilmente ci si rinuncia.

La pizza è un prodotto salato che consiste in un impasto a base di farina, acqua e lievito condito poi tipicamente con pomodoro, mozzarella e altri ingredienti e cotto in un forno a legna. É originaria della cucina napoletana, ma ormai mangiata in tutto il mondo.

Ci sono diverse tipologie di pizza come la pizza classica rotonda, al metro, alla teglia o alla pala. Tutte eseguite con procedimenti diversi e oltre al forno a legno, spesso viene usato anche il forno elettrico.

Ma la pizza, quante calorie ha effettivamente?

Innanzitutto bisogna dire che le calorie variano a seconda dell’impasto che si usa o degli ingredienti con cui viene condita. Ovviamente quella con le patatine avrà più calorie rispetto a una margherita.

C’è differenza anche in base a quale farina si vuole utilizzare dato che ne esistono parecchie, ad esempio quella ai cereali, al kamut, senza glutine, con il lievito madre, alla canapa e al carbone vegetale.

Le calorie si contano anche in base alla bravura ed esperienza del pizzaiolo che deve saper bene dosare senza esagerare le varie componenti: farina, sale, acqua, lievito ed olio.

La pizza ha 270 kcal per 100 grammi. Mediamente una margherita intera pesa circa 300 grammi quindi sono circa 813 kcal.

La marinara è quella con meno calorie dato che non ci sono circa 150 kcal di mozzarella. Una pizza intera ha circa 720 kcal. La pizza con più calorie è invece la quattro formaggi con quasi 1000 calorie.

Quindi se si è a dieta, non bisogna abusare di pizza ed è meglio sceglierne una più classica che contiene meno calorie.