Un disinfettante a costo zero per disinfettare tutta la casa: ecco come crearlo

Soprattutto in questo periodo storico è importante pulire e disinfettare tutte le superfici domestiche. È possibile disinfettare casa senza usare detergenti chimici grazie ad alcuni disinfettanti naturali che possono essere realizzati in casa. Vediamo insieme come preparare un disinfettante utili per le nostre superfici.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

 

Si possono creare questi disinfettanti per la casa con alimenti che troviamo nella nostra dispensa come aceto, succo di limone, bicarbonato e oli essenziali.

Hanno proprietà disinfettanti e antibatteriche utili per detergere e sgrassare qualsiasi tipo di superficie della casa. Inoltre non inquinano l’ambiente e non contengono allergeni pericolosi per la salute umana.

Un disinfettante a costo zero per disinfettare tutta la casa: ecco come crearlo

Uno degli ingredienti da utilizzare è l’aceto, il quale è uno dei disinfettanti naturali più efficaci che ci sia. Oltre a disinfettare in profondità le superfici e lucidare stoviglie e fornelli, l’aceto svolge un’azione anti-calcare e antimuffa in grado di eliminare le cariche batteriche e inibire la proliferazione dei germi.

È l’ideale per il trattamento delle superfici come pareti, piastrelle, pavimenti, fessure o altri angoli della casa attaccate dalla muffa. Si deve diluire in poca acqua e vaporizzarlo direttamente sulla zona da trattare lasciando agire per qualche ora.

Se la muffa non va via, si può utilizzare anche puro mettendolo su una spugna per poi tamponare la superficie interessata.

Per prepararlo servono bicarbonato di sodio, olio essenziale, aceto bianco, acqua.

In un contenuto bisogna versare 2 cucchiai di bicarbonato, aggiungere poi 2 litri di acqua calda.  Mescolare a parte 1 cucchiaio di aceto bianco con 3 cucchiai di olio essenziale a piacere e versare la soluzione nel recipiente e mischiare bene.

Questa soluzione può essere utilizzata su tutte le superfici.

Per preparare una soluzione apposita per il bagno serve invece l’aceto di vino bianco, olio essenziale e acqua.

Bisogna miscelare 1/3 di aceto, 2/3 d’acqua, 2 cc di olio essenziale. Pulire tutte le superficie del bagno e lasciare agire per 15-20 minuti per poi risciacquare.