Sai quali sono gli alimenti più drenanti? scoprilo subito

Gli alimenti più drenanti sono quelli che favoriscono l’eliminazione della ritenzione idrica e quindi combattono i depositi adiposi. Sono perfetti da consumare in vista della prova costume così da presentarsi pronti all’appuntamento per l’estate. Inoltre, sono dei cibi molto salutari e quindi accrescono il benessere della nostra salute.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Svolgono un’azione anti gonfiore, la causa principale della ritenzione idrica e indirettamente vanno a stimolare il metabolismo affinché smaltisca e sintetizzi i cibi in modo rapido e veloce così che non vadano a formarsi i cuscinetti di cellulite. Quando l’organismo è ben drenato la salute e il benessere sono al top e ciò si ripercuote anche sulla nostra mente.

Ci sentiamo vibranti di energia e concentrati così da assolvere in maniera efficace i nostri compiti quotidiani, anche quelli più impegnativi e complessi. La pelle risplenderà di benessere invece di apparire grigia e accartocciata. Insomma, drenare non è solo una questione di immagine ma anche di omeostasi di tutto il nostro corpo.

Lista alimenti più drenanti

Il limone con il suo alto contenuto di vitamina C è utile per asciugare e tonificare gli eccessi di grasso. Funge da riparatore di un sistema digestivo lento e combatte la ritenzione idrica e il fastidioso gonfiore addominale. Contiene al suo interno anche sali minerali che aiutano a ripristinare la perdita durante il periodo estivo.

La menta è un’erba aromatica dai poteri straordinari. Una delle sue funzioni più importanti è quella di stimolare i processi digestivi così da eliminare i disturbi gastro-intestinali. Previene quindi i problemi di spasmi, gastrite o diarrea. L’altra funzione è quella di diminuire i gas presenti nel colon e creare un ambiente più sano e salutare. Si può creare una combinazione di tisana menta e limone che agendo in sinergia riequilibrano la flora intestinale.

La frutta simbolo dell’estate, il melone e l’anguria, grazie all’alto contenuto di acqua e fibre favorisce l’espulsione dei grassi ed elimina la ritenzione idrica. Inoltre, sono dissetanti e sono ideali da consumare nella stagione estiva perché oltre a introdurre acqua assicura all’organismo il giusto apporto di vitamine e minerali.

Cetriolo e sedano apportano delle sostanze importanti come il ferro, il fosforo, il potassio e il calcio. Tutte queste proprietà messe assieme creano un potere antinfiammatorio, rivitalizzante e diuretico. E, come il melone e l’anguria, rintegrano i sali minerali che si perdono in estate a seguito di un’eccessiva sudorazione.

L’importanza di drenare

Un’organismo drenato è sinonimo di un organismo vivace perché in salute. Significa che il nostro corpo svolge le sue normali attività in maniera adeguata assolvendo efficacemente tutte le funzioni. A volte, a causa di una dieta errata, può incepparsi e dobbiamo per questo intervenire al più presto.

Ciò che dobbiamo fare è assumere gli alimenti più drenanti così da assicurare un apporto bilanciato di micro e macro nutrimenti. Lo possiamo fare ingerendo i cibi freschi come frutta e verdura e consumando una quantità adeguata di acqua e tisane. Soprattutto in estate ma anche in tutte le altre stagioni dell’anno l’apporto idrico non dovrebbe essere inferiore a 1,5 litri al giorno.