Una eco-meta diversa dalla solita Riviera Ligure: la Val Bormida

.Tutti conoscono la Liguria che si affaccia sul mare: le spiagge, i borghi fioriti e la vita estiva balneare. Ma in pochi conoscono la Liguria dell’entroterra, quella alpina e appenninica, così vicina alle coste eppure così solitaria e poco frequentata. La Val Bormida è ancora in gran parte da scoprire, ma vediamo quali sono le cose più belle da vedere!

Una meta diversa

Si tratta di un territorio circondato da montagne di altitudine non elevata: le cime dell’Alta Val Bormida si mantengono sempre ben sotto ai 1400 metri. Nella parte bassa della valle, che segue il corso del fiume tra Langhe e Monferrato, il territorio è soprattutto collinare e pianeggiante. La Val Bormida è un luogo che nell’ultimo secolo ha subìto una forte industrializzazione, con fabbriche e stabilimenti che ne hanno in parte modificato alcune zone. Ma gran parte della valle rimane piacevolmente solitaria, isolata, a tratti selvaggia, e lontano dall’inquinamento. Ci sono borghi ben conservati che mostrano la propria storia medievale, che meritano una sosta: fra questi vi è Millesimo.

Una eco-meta diversa dalla solita Riviera Ligure: la Val Bormida

Millesimo: uno dei borghi più belli d’Italia

L’incantevole Millesimo, comune in provincia di Savona ricco di tradizione, storia, cultura e paesaggi naturali. Inoltre, è una meta imperdibile per chi è amante dei borghi fascinosi del Bel Paese. Addentrandovi nel suo piccolo e grazioso centro storico sarete subito rapiti dall’atmosfera medievale che tutt’oggi si respira in questa località, che ha diversi luoghi preziosi da mostrare ai suoi visitatori. Non resta che andare a scoprire tutti i segreti di questo suggestivo borgo ligure, che dista solo una trentina di km dalla città di Savona.

Lago di Osiglia

Questo lago artificiale, situato in Val Bormida nel comune di Osiglia, fu realizzato intorno al 1937 e oggi rappresenta un luogo di grande interesse naturalistico con boschi di faggio e castagno che si ergono intorno alle sue sponde. Il Lago di Osiglia si trova a una quindicina di chilometri da Millesimo, in provincia di Savona. Ogni 10 anni il lago viene svuotato per lavori di manutenzione e se se siete fortunati a visitarlo durante questo periodo, potrete ammirare l’antico paese riemergere dalle acque. Le antiche rovine di alcune case e della chiesa offrono uno spettacolo unico e un’atmosfera molto affascinante. Il Lago di Osiglia è anche un importante ritrovo per tutti gli amanti di sport. Ospita infatti manifestazioni sportive come gare di canottaggio e pesca sportiva della trota. Inoltre su entrambi i lati sono presenti diversi punti attrezzati per i picnic che fanno di questa località un’ottima destinazione per una tranquilla gita in piacevole compagnia.