Ecco la classifica degli animali più coccoloni al mondo, lo studio

Chi di noi non ama gli animali? Che siano cani, gatti, criceti o altro, ci sono delle cose che ci hanno sempre fatto amare e apprezzare qualsiasi tipo di animale, grazie alle loro caratteristiche. Una di queste caratteristiche è la tenerezza, che, ci spinge a voler accarezzare o abbracciare alcuni animali per il semplice fatto che ci risultano adorabili. Ma quali sono gli animali più coccoloni al mondo?

Il Quokka

Questo marsupiale è lungo tra i 40 e i 54 cm. Ha struttura tozza, orecchie arrotondate ed una testa corta e larga. Il mantello è di color bruno brizzolato, ma marroncino sul ventre. In natura, il Quokka è ristretto ad una piccolissima area nel sud-ovest dell’Australia Occidentale. Questo animaletto così tenero e grazioso divenne virale nel 2013 e considerato come “L’animale più felice del mondo”, semplicemente irresistibile e apprezzato da tutto il mondo.

Ecco la classifica degli animali più coccoloni al mondo, lo studio

Il Coniglio selvatico europeo

Il coniglio selvatico europeo è una delle razze di coniglio più tenere e coccolone. Il suo abbondante e lungo manto, gli conferisce l’aspetto di un’adorabile e morbida pallina di pelo. È una razza domestica originaria della Turchia. Il mantello è generalmente completamente bianco, anche se alcuni esemplari hanno macchie grigie o rossastre sulle orecchie e sul collo.

Lo Scoiattolo comune

Lo scoiattolo rosso è una specie di roditore molto comune in Europa e in Asia. Con i suoi 45 cm di lunghezza ha un aspetto adorabile. La coda è la parte più lunga del corpo, il che lo aiuta anche a bilanciare e a muoversi facilmente attraverso i rami degli alberi. Come suggerisce il nome, lo scoiattolo rosso ha un mantello rossastro, ma si possono trovare esemplari grigi e neri. Anche se non in grave pericolo di estinzione, la popolazione di questa specie è diminuita in gran parte dell’Europa. La ragione è l’introduzione di specie aliene nel loro ecosistema naturale.

La foca mediterranea

La foca monaca è un mammifero che misura 3 metri e pesa 400 chili. La sua pelle è grigia o marrone chiaro, ma se c’è una cosa che lo rende un animale dolce è senza dubbio il suo volto espressivo e sorridente. La foca si nutre di tutti i tipi di pesci e molluschi. Nel suo habitat naturale è preda di orche e squali. Inoltre, la caccia illegale ha influenzato la diminuzione della sua popolazione, viene ora dunque considerata, dalla IUCN (Unione internazionale per la conservazione della natura), una specie in pericolo d’estinzione.

Il Leopardo delle nevi

Il leopardo delle nevi è un mammifero che abita il continente asiatico. Si caratterizza per il suo bel mantello, che vanta toni biancastri e grigiastri con macchie nere. E’ un animale molto forte e agile che vive in zone montuose a 6000 metri sul livello del mare. E’ l’unica specie del suo genere che non ruggisce, pur possedendo quasi tutte le caratteristiche dell’apparato fonatorio per farlo. È considerato dall’IUCN in stato di vulnerabilità. Questo tipo di felino è considerato uno dei più belli per la sua pelliccia bianca. In età adulta è un animale bellissimo, ma quando è un cucciolo è davvero tenerissimo.