Questi meravigliosi parchi vicino Roma sono di straordinaria bellezza

Roma è una delle città più belle d’Italia. La città eterna ha tanto da offrire e le cose da fare non mancano mai. Inoltre, la città presenta una grandissima quantità di parchi disseminati un po’ ovunque. Ma se la voglia di fare una gita fuori porta è tanta, ci sono diversi parchi che meritano di essere visti nei pressi della capitale. Vediamo quali sono!

Parco degli acquedotti 

Perfetto per chi ama i lunghi tragitti in bicicletta, il Parco degli Acquedotti ,si estende dalla campagna romana fino alla zona periferica dei Castelli. Deve il suo nome al fatto che qui si trovano ben sette acquedotti: l’Anio Vetus, l’Anio Novus, quello dell’Aqua Marcia, della Tepula, l’acquedotto Iulia, quello dell’Aqua Claudia e l’Acquedotto Felice (l’unico ancora funzionante). Le maestose arcate, ancora presenti, rendono suggestivo e affascinante l’intero percorso naturalistico e, visitandolo, si ha come l’impressione di camminare in mezzo alla storia.

Giardino di Ninfa

A poco più di un’ora dal GRA, una tappa imperdibile per una gita fuori porta partendo da Roma è il Giardino di Ninfa, nel comune di Cisterna di Latina. Si tratta di un enorme giardino botanico di otto ettari, nato sulle rovine dell’antica Ninfa, cittadina medievale un tempo fiorente ma troppo presto caduta in rovina. Proprio intorno ai ruderi della città di Ninfa venne costruito il Giardino all’Inglese omonimo, oggi visitabile solo in Primavera ed Estate. Il Giardino di Ninfa è un paradiso della biodiversità. Oltre che di una variegata fauna, protetta dal WWF, il giardino vanta la presenza di più di 1.300 specie diverse di piante. La flora e la fauna popolano un angolo edenico di natura incontaminata, abbellito da laghetti e ruscelli cristallini e dalle rovine dell’antica città di Ninfa, pregne di storia e suggestioni. 

Questi meravigliosi parchi vicino Roma sono di straordinaria bellezza

Villa Adriana e Villa d’Este

Ad appena trenta minuti dalla capitale potrete raggiungere uno dei parchi più belli. Ci troviamo a Tivoli e le cose affascinanti da vedere sono molte. Ma le due più spettacolari sono le ville simbolo della città: Villa Adriana e Villa d’Este. La prima, come ci suggerisce il nome, è la famosa dimora dell’imperatore Adriano. Villa Adriana è stata costruita nel II secolo d.C. e ha un aspetto molto classico, grazie alla sua vasca centrale e alle sue tipiche statue romane. Villa d’Este, invece, è stata realizzata nel XVI secolo in puro stile rinascimentale ed è famosa soprattutto per il suo giardino, un piccolo capolavoro d’architettura. Entrambe le ville figurano nella lista dei Patrimoni dell’Umanità stilata dall’UNESCO.