Morbo di Crohn e psoriasi: ecco il collegamento tra le due malattie autoimmuni

0
714

Ci chiediamo cosa accomuna la psoriasi alla malattia di Crohn. Apparentemente niente, si tratta di due condizioni decisamente diverse tra loro che, però, condividono gli stessi meccanismi immunitari e infiammatori. Perciò spesso possono essere presenti in associazione.

Queste malattie hanno un denominatore comune, ovvero uno stato infiammatorio cronico, che  sta ad indicare che qualcosa nel proprio sistema immunitario non funziona correttamente.

Studi effettuati negli ultimi anni hanno dimostrato che è il numero di pazienti che presentano malattie autoimmuni sono più predisposti al rischio di sviluppare ulteriori malattie nel tempo rispetto alle persone sane. In particolare la psoriasi, spondiloartriti e malattia di Crohn sono presenti molto spesso in associazione in un paziente su 4.

Le malattie reumatiche infiammatorie possono colpire diversi organi. Per questo motivo è fondamentale che ai pazienti siano garantite cure efficaci e personalizzate.

Questo perché le persone che soffrono di psoriasi presentano un rischio maggiore di presentare malattie infiammatorie croniche intestinali, soprattutto la malattia di Crohn. Solitamente il paziente quando si rivolge ad un medico specialista è per una malattia evidente, ma un medico più attento può riconoscere precocemente i campanelli di allarme delle altre malattie e consentirne una diagnosi precoce.

Un solo farmaco per varie malattie

L’introduzione dei farmaci biologici ha rivoluzionato l’approccio a queste malattie abbastanza gravi. Secondo ricerche effettuate è stato messo in luce che almeno un paziente su dieci che presenta una malattia infiammatoria cronica intestinale soffre anche di una forma di artrite. E’ necessario, dunque, tenere sotto controllo lo stato di infiammazione in modo da attenuare precocemente i sintomi della malattia.

Molto spesso è sufficiente l’utilizzo di un solo farmaco, a base di un anticorpo rivolto contro il fattore di necrosi tumorale, per dare una risposta efficace a diverse malattie che si possono presentare in concomitanza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here