Scozia. arriva la legge per gli assorbenti gratis.

Finalmente è così, la Scozia è il primo Paese ad inserire una legge del genere sugli assorbenti.
In molti altri Paesi l’iva su questi prodotti è arrivata anche al 22%. Sono un bene di necessità primaria per le donne che devono usufruirne.
La legge riguarda non solo assorbenti, ma anche prodotti igienici femminili, e punta proprio a non far spendere molti soldi alle donne, che devono utilizzare quest’ultimi, come beni di prima necessità.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

112 sono stati i voti a favore di questa legge, nessun voto contrario, o astenuto.
Dovrà affrontare ancora l’ok dell’iter parlamentare per essere definitiva. Quindi la Scozia è il primo Paese al mondo ad adottare un provvedimento simile.

Quindi, se l’iter parlamentare darà l’ok a questa legge, i beni di prima necessità per le donne, come assorbenti e prodotti igienici verranno distribuiti in maniera totalmente gratuita alle donne che li chiederanno in farmacia, nei centri sociali.
Non sono beni di lusso, ma di prima necessità.
E’ una legge che ha creato molto movimento anche negli altri paesi, siccome i prezzi per quest’ultimi sono aumentati.

La stra grande maggioranza di commenti per questa notizia, sono a favore. Ormai comprare questi beni di prima necessità femminili, è diventato sempre più oneroso.
Ci sono famiglie nelle quali il numero di donne è più elevato del numero di componenti maschili, quindi c’è più necessità di acquistare un maggior numero di assorbenti di ogni tipo, ce ne sono per ogni esigenza.

Con ali, senza ali, da notte, tampax per la palestra o per il mare. Ormai non è più un argomento tabù il ciclo, se ne parla molto più liberamente.
Avere il ciclo non è una vergogna, non c’è motivo per cui una donna non dovrebbe parlarne apertamente. La decisione della Scozia dovrebbe essere d’esempio per molti altri paesi.
Speriamo, nel minor tempo possibile.