Serie A, Parma-Spal: probabili formazioni, quote e dove vederla in tv e streaming

Serie A, Parma-Spal: probabili formazioni, quote e dove vederla in tv e streaming

Parma-Spal, derby emiliano in programma domenica 1 marzo alle ore 15.00 fa parte delle gare che si svolgeranno a porte chiuse causa coronavirus. Sono 20 i punti che dividono le due squadre in classifica. La Spal, fanalino di coda, non vede la vittoria dal lontano 20 gennaio quando vinse inaspettatamente in casa dell’Atalanta. Da allora soltanto sconfitte, ben 5. Nemmeno il cambio di guida tecnica con Di Biagio al posto di Semplici sembra per il momento aver dato la scossa all’ambiente. La squadra è in difficoltà e per riuscire ad agguantare una salvezza che sembra in questo momento insperata, servirà un finale di campionato a ritmi da primi della classe.

Di fronte si troverà un Parma che sta facendo una grandissima stagione e vede l’Europa distante soltanto 1 punto con ancora una gara da recuperare. Gli emiliani domenica scorsa non sono scesi in campo contro il Torino. Stanno svolgendo un campionato abbastanza regolare e in casa hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque. All’andata la gara terminò 1-0 per la Spal grazie al sigillo di Petagna

Serie A, Parma-Spal: le probabili formazioni

Il Parma è ancora alle prese con una lunga lista di infortunati. Gli indisponibili saranno Inglese, Sepe, Barillà, Scozzarella, Adorante, Kucka e Laurini. Darmian è recuperato e dovrebbe partire titolare. Il 4-3-3 di D’Aversa prevede Colombi in porta, ancora preferito a Radu che era arrivato nel mercato di gennaio per sostituire l’infortunato Sepe. Linea difensiva formata da Darmian, Iacoponi, Bruno Alves e Gagliolo. Brugman, Hernani e Kurtic il terzetto di centrocampo. In avanti tridente pesante con Cornelius, Gervinho e Kulusevski.


Nella Spal Strefezza è squalificato e Cerri è fermo ai box. Luigi di Biagio per questo derby emiliano si metterà a specchio con un 4-3-3. Berisha in porta, linea difensiva da destra a sinistra con Cionek, Bonifazi, Zukanovic e Reca. Il linea mediana Missiroli, Valdifiori e Castro. In avanti Valoti e Di Francesco larghi con Petagna al centro dell’attacco.

Probabile formazione Parma (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

Probabile formazione SPAL (4-4-2): Berisha; Cionek, Bonifazi, Zukanovic, Reca; Castro, Valdifiori, Missiroli; Valoti; Petagna, Di Francesco

Serie A, Parma-Spal: le quote

Le quote Snai danno per favorita la squadra di casa che è quotata a 2.10. Il pareggio banca a 3.35 mentre la vittoria esterna della Spal è a 3.60. Alta anche la quota dell’Over 2.5 che è segnato a 1,87. Leggermente inferiore il Gol a 1.67 volte la posta.

Serie A, Parma-Spal: dove vederla in tv e streaming

Parma-Spal sarà visibile solo su Dazn. Per chi ha Sky il canale è anche sul satellite, altrimenti dovrà scaricare l’app disponibile sia su smart tv che su android o apple store. Per la visione in streaming l’unica alternativa è scaricare l’app Dazn da smartphone o tablet e godersi la partita. Il primo mese dopo la registrazione è gratis, poi l’abbonamento passa a 10 euro mensili. Si può disdire in qualsiasi momento.