Il santo del giorno – 12 aprile – Pasqua di Risurrezione

Dalla comunità primitiva non abbiamo alcuna testimonianza della celebrazione della Pasqua in una domenica precisa. All’inizio i cristiani celebravano la risurrezione del Signore ogni domenica, ogni settimana. La Pasqua è la festa più solenne della religione cristiana che prosegue con l’ Ottava di Pasqua e con il tempo liturgico di Pasqua che dura 50 giorni, inglobando la festività dell’Ascensione, fino alla solennità della Pentecoste. La Sindone è l’unico segno della Risurrezione, per chi crede che questo lenzuolo abbia volto il corpo di Gesù. I test indicano che l’immagine ha le stesse caratteristiche di riflettanza di una bruciatura. Si potrebbe concludere che l’immagine sia semplicemente una bruciatura. In realtà le bruciature quando sono esposte alla fluorescenza ultravioletta diventano fluorescenti. Non è così con l’immagine della Sindone. Non diventa fluorescente. Ecco perché pur sembrando una bruciature non lo è. E’ una immagine creata dalla luce. la luce della Risurrezione.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]